Analisi criptovalute: Tronix, le strategie multiday dopo il balzo di oggi

La struttura tecnica della criptovaluta è in deterioramento dopo aver fallito un nuovo massimo crescente. Prima di implementare qualsiasi strategia di matrice rialzista i compratori dovranno conquistare un livello statico. Vediamo quale

Analisi criptovalute: Tronix, le strategie multiday dopo il balzo di oggi

Tronix si attesta a 0,027592 dollari al momento, in progresso del 7,71%. La criptovaluta è al momento inserita in un trend rialzista, dopo aver segnato un minimo assoluto il 25 novembre a 0,011100 dollari.

Da questo low i prezzi hanno proseguito lateralmente fino a metà dicembre prima di registrare una performance dell’83,67% con sette candele positive consecutive.


TRX/USD, grafico lineare da gennaio 2018

Con tale rialzo i corsi della criptovaluta, oltre a invalidare la tendenza ribassista di più lungo periodo, hanno intersecato al rialzo la media mobile a 50 giorni rafforzando la view positiva.

Il movimento ascendente è stato successivamente confermato con il pullback avvenuto sulla trendline discendente che conta il massimo registrato il 15 ottobre e successivamente il 7 novembre.

Da tale pullback completato con la candela del 27 dicembre si è completato inoltre, con la candela successiva, un pattern Engulfing rialzista che ha portato alla successiva estensione ascendente, culminata con il top segnato il 10 gennaio a 0,035846 dollari.

Dopo questo massimo, tuttavia, i prezzi non sono riusciti a segnare un nuovo high crescente evidenziando una perdita di momentum.

Il rialzo messo a segno oggi ha portato ad un primo test della resistenza statica a 0,027903 dollari, lasciata in eredità dai massimi segnati tra agosto ed ottobre 2018 e dal minimo registrato nel mese di marzo, prima di ritornare su livelli di prezzo inferiori.

Sarà dunque necessaria una chiusura al di sopra di questo livello chiave prima di poter considerare l’implementazione di qualsiasi strategia long, data la perdita di forza in prossimità di questa resistenza.

Fai trading ora con eToro Demo gratuita

Strategie operative su Tronix


Elaborazione Ufficio studi di Money.it

La struttura tecnica della criptovaluta favorirebbe l’implementazione di strategie trend-following. Tuttavia la presenza del livello statico precedente menzionato, che ha ostacolato in più occasioni la risalita dei prezzi, induce a cautela.
Sarebbe quindi necessaria una chiusura giornaliera al di sopra di questo livello prima di poter considerare un’operatività di tipo long.
Se questo dovesse accadere ci sarebbe ampio spazio di manovra per le forze rialziste. Lo stop loss in questo scenario potrebbe essere collocato sui minimi dell’attuale seduta a 0,025400 dollari, ovvero il livello da dove è partita la forte concentrazione di acquisti.
Il primo obiettivo di profitto potrebbe invece essere posto a 0,035846 dollari, massimo della candela Hammer registrata il 10 gennaio scorso. Se l’high di questa candela di inversione dovesse venire meno, Tronix avrebbe molto spazio di manovra fino al prossimo livello al quale i venditori potrebbero riprendere interesse, ovvero a 0,043589 dollari, massimo lasciato in eredità dal pattern Pin bar ribassista del 18 luglio scorso.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su analisi tecnica

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.