Tari

Tari è l’acronimo di tassa sui rifiuti, ovvero il tributo che viene pagato dai contribuenti per remunerare il servizio di raccolta e smaltimento rifiuti.
La Tari ha sostituito nel 2014 la Tarsu, la Tia e la Tares.

Oggi la Tari è una parte componente fondamentale della IUC, ovvero dell’imposta unica comunale nata dall’unione di tre tributi locali:

  • IMU, ovvero imposta municipale propria (un’imposta patrimoniale vera e propria);
  • TASI, ovvero tassa sui servizi indivisibili, cioè quel tributo che viene pagato per remunerare alcuni servizi pubblici fondamentali come l’illuminazione stradale e la manutenzione del verde pubblico;
  • TARI.

Il presupposto imponibile della Tari è il “possesso o la detenzione a qualsiasi titolo di locali o aree scoperte, a qualsiasi uso adibiti, suscettibili di produrre rifiuti solidi urbani”.

La Tari si calcola sulla base di due fattori fondamentali ovvero:

  • metri quadrati dei locali o delle aree scoperte;
  • numero di residenti per gli immobili ad uso residenziale.

Tari, ultimi articoli su Money.it

Partite IVA e DL Sostegni: gli emendamenti per tagliare i costi fissi delle attività

Rosaria Imparato

14 Aprile 2021 - 16:12

Partite IVA e DL Sostegni: gli emendamenti per tagliare i costi fissi delle attività

Tra gli emendamenti presentati al DL Sostegni l’obiettivo comune è quello di tagliare i costi fissi per le attività: dalla seconda rata IMU e la TARI per il settore turistico al bonus affitti, passando per l’esenzione Tosap e Cosap: vediamo quali sono le modifiche alla legge di conversione presentate in aiuto delle partite IVA.

TARI 2021, riduzione per le imprese che recuperano i rifiuti urbani: chiarimenti dal MiTE

Rosaria Imparato

14 Aprile 2021 - 13:32

TARI 2021, riduzione per le imprese che recuperano i rifiuti urbani: chiarimenti dal MiTE

Le imprese che recuperano i rifiuti urbani possono usufruire della riduzione della TARI già da quest’anno: i chiarimenti sull’applicazione della tariffa e le scadenze da rispettare per chi non sceglie il servizio pubblico sono contenute nella circolare del Ministero della Transizione Ecologica del 12 aprile 2021.

TARI 2021, caos sulle scadenze: dal MEF le istruzioni sul pagamento con PagoPA

Anna Maria D’Andrea

8 Marzo 2021 - 17:15

TARI 2021, caos sulle scadenze: dal MEF le istruzioni sul pagamento con PagoPA

TARI 2021, caos sulle scadenze, a causa dell’introduzione del pagamento della tassa rifiuti e della TEFA con il sistema PagoPA. È il MEF a fornire chiarimenti ed istruzioni, con il comunicato stampa dell’8 marzo. In caso di versamento in un’unica soluzione, il consiglio ai Comuni è di prorogare la scadenza al 1° luglio.

Bonus Tari 2021, che fine ha fatto lo sconto sulla tassa rifiuti?

Anna Maria D’Andrea

22 Gennaio 2021 - 17:51

Bonus Tari 2021, che fine ha fatto lo sconto sulla tassa rifiuti?

Bonus Tari 2021, sconto sulla tassa rifiuti ancora in attesa di regolamentazione: ad introdurlo è stato il decreto Fiscale n. 124/2019, ma ad oggi l’agevolazione resta bloccata. Si attende un apposito decreto, in evidente ritardo.

Tassa sui rifiuti 2021, codici tributo diversi per Tari e Tefa

Rosaria Imparato

19 Gennaio 2021 - 16:11

Tassa sui rifiuti 2021, codici tributo diversi per Tari e Tefa

Tassa sui rifiuti 2021, con la risoluzione dell’Agenzia delle Entrate n. 5/E del 18 gennaio 2021 sono stati istituiti i nuovi codici tributo per pagare il Tefa. Dal 2021 infatti il Tributo per l’esercizio delle funzioni di tutela, protezione e igiene dell’ambiente va pagato scorporato rispetto alla Tari.