Sergio Marchionne

Sergio Marchionne

Sergio Marchionne è stato Amministratore delegato di Fiat Chrysler Automobiles N.V. e Presidente e CEO di FCA US LLC. Inoltre, è stato Presidente di CNH Industrial e Presidente e CEO di Ferrari.

Nato a Chieti nel 1952, Marchionne ha avuto doppia cittadinanza, canadese e italiana. Ha conseguito una laurea in Filosofia presso l’Università di Toronto e una laurea in Legge alla Osgoode Hall Law School presso la York University di Toronto, oltre ad un Master in Business Administration e una laurea in Commercio presso l’Università di Windsor (Canada).
Sergio Marchionne è stato avvocato e dottore commercialista.

La sua carriera professionale ha avuto inizio in Canada. Dal 1983 al 1985, ha lavorato per Deloitte & Touche e, dal 1985 al 1988 per la Lawson Mardon Group di Toronto. Dal 1989 al 1990 è stato Vicepresidente esecutivo di Glenex Industries. Dal 1990 al 1992 è stato Chief Financial Officer presso Acklands Ltd. Dal 1992 al 1994, sempre a Toronto, ha ricoperto la carica di Vice Presidente dello Sviluppo legale e societario e CFO di Lawson Mardon Group. Dal 1994 al 2000, ha ricoperto varie posizioni di crescente responsabilità presso Algroup, con sede a Zurigo (Svizzera), fino a diventare il suo amministratore delegato. In seguito ha diretto la Lonza Group Ltd, prima come CEO (2000-2001) e poi come Presidente (2002).

Nel febbraio 2002 è diventato amministratore delegato del gruppo SGS di Ginevra. Nel marzo 2006 è stato nominato presidente della società, posizione che ha continuato a ricoprire negli anni. Dal 2008 ad aprile 2010 è stato anche Vicepresidente non esecutivo e Senior Independent Director di UBS.

Marchionne è diventato membro del consiglio di amministrazione di Fiat SpA nel maggio 2003 e amministratore delegato il 1° giugno 2004. A giugno 2009 è stato nominato CEO di Chrysler Group LLC (ribattezzato FCA US LLC nel dicembre 2014) e, a settembre 2011, ha assunto inoltre il ruolo di Presidente. Il 13 ottobre 2014 è diventato amministratore delegato di Fiat Chrysler Automobiles N.V e Presidente di Ferrari S.p.A.

A maggio 2010 è entrato a far parte del Consiglio di Amministrazione di Exor SpA (divenuto Exor NV nel 2016) ed è stato nominato Vice Presidente non esecutivo presso la società nel maggio 2015. A settembre 2013 è diventato anche Presidente di CNH Industrial NV, la società derivante dalla fusione di Fiat Industrial SpA e CNH Global NV

Membro del consiglio di Philip Morris International Inc. e di quello del Peterson Institute for International Economics, Marchionne è stato inoltre insignito della carica di Cavaliere del Lavoro.

È morto il 25 luglio 2018 a Zurigo.

Sergio Marchionne, ultimi articoli su Money.it

Exor: via libera all’acquisizione del colosso PartnerRe

Francesco Lucchetti

20 Novembre 2015 - 08:52

Exor: via libera all'acquisizione del colosso PartnerRe

Il CdA di PartnerRe approva il piano di fusione con Exor, un affare da 6,9 miliardi di dollari per la holding guidata da John Elkann. Ecco i dettagli e cosa cambierà per la società torinese

Ferrari, scatta l’Ipo su Wall Street

Linda Tiralongo

10 Ottobre 2015 - 12:33

Ferrari, scatta l'Ipo su Wall Street

Via libera all’Ipo Ferrari su Wall Street. Ecco cosa si legge sul prospetto informativo depositato alla Consob americana. FCA manterrà il controllo su Ferrari?