Market Mover

I Market Mover sono notizie, fatti e dati in grado di influenzare l’andamento delle quotazioni dei mercati finanziari. Di diverso impatto e portata, possono essere attesi o a sorpresa. Nella prima categoria rientrano i dati macroeconomici, attesi in giorni e orari ben precisi e facilmente consultabili sul Calendario Economico.

Dati macro, riunioni delle banche centrali, dati trimestrali delle società, appuntamenti politici o elezioni sono tutti market mover che vengono costantemente monitorati da trader e operatori di mercato per le loro strategie di investimento, sia basate sull’analisi tecnica che fondamentale.

Ogni giorno su Money.it puoi trovare notizie, analisi e commenti aggiornamenti sui principali Market Mover dei mercati internazionali.

Market Mover, ultimi articoli su Money.it

Il Pil del Regno Unito avanza più del previsto

Cristiana Gagliarducci

10 Settembre 2018 - 10:32

Il Pil del Regno Unito avanza più del previsto

Regno Unito: il Pil ha sorpreso le attese del mercato con riferimento al mese di luglio. Di seguito tutti i dettagli sulla crescita britannica

Cambio Eur/Usd crolla dopo dati Non Farm Payrolls

Ufficio Studi Money.it

7 Settembre 2018 - 15:55

Cambio Eur/Usd crolla dopo dati Non Farm Payrolls

Il mercato del lavoro statunitense genera qualità oltre che quantità e mette maggior pressione alla Fed su un ulteriore rialzo dei tassi da qui a fine anno. L’analisi sulle prospettive del cambio Eur/Usd

Regno Unito: la BoE non tocca i tassi di interesse

Redazione

10 Maggio 2018 - 13:00

Regno Unito: la BoE non tocca i tassi di interesse

Regno Unito: tassi di interesse e QE invariati come previsto dalla maggior parte del mercato. Di seguito i dettagli sulle decisioni della banca centrale britannica.

Cambio euro dollaro: cosa aspettarsi dalla prossima settimana?

Lorenzo Baldassarre

11 Novembre 2017 - 18:00

Cambio euro dollaro: cosa aspettarsi dalla prossima settimana?

Quali notizie potrebbero influire sul cambio euro dollaro? Dal Pil tedesco all’inflazione l’americana, l’agenda è piena. L’area intorno a 1,1680 è cruciale per capire la direzione del trend.