FTSE Mib: raggiunta la fondamentale resistenza dei 24.000 punti

I prezzi del FTSE Mib sono arrivati alla soglia psicologica dei 24.000 punti, la quale ha respinto gli attacchi dei compratori nel corso degli ultimi anni. Vediamo come operare con i Certificati Turbo di BNP Paribas

FTSE Mib: raggiunta la fondamentale resistenza dei 24.000 punti

Dopo il test dello scorso maggio, il FTSE Mib è ritornato verso l’ostacolo più importante nel lungo periodo: la soglia psicologica dei 24.000 punti. Negli ultimi 10 anni, questa resistenza ha respinto i tentativi di avanzata dei compratori per ben sei volte, creando sempre una fase discendente più o meno profonda.


FTSE Mib, grafico giornaliero. Fonte: Bloomberg

In generale, i prezzi sono inseriti in un forte trend rialzista, evidenziato dalla loro capacità di segnare una successione di minimi crescenti. La struttura grafica mette in luce numerosi segnali positivi, come la continua capacità degli acquirenti di portarsi velocemente oltre le resistenze.

Da ultimo, la barra dello scorso 20 dicembre ha effettuato il breakout della linea di tendenza che unisce i top del 12 novembre a quelli del 13 dicembre 2019.

Sebbene il quadro evidenzi positività, non si può fare a meno di considerare che ci si trova a ridosso di un livello di concentrazione di offerta così importante. A fornire un segnale di allerta a questo proposito è l’RSI settato a 14 periodi, il quale ha formato una divergenza di inversione bearish.

Se le quotazioni dovessero portarsi sotto la metà della candela di venerdì, vi sarebbero possibilità di assistere ad una correzione, con i corsi che potrebbero venire inizialmente attirati dal gap up lasciato aperto dallo scorso 20 dicembre.

Strategie operative sul FTSE Mib

Sebbene la tendenza sia attualmente rialzista, si potrebbero valutare strategie short da 23.900 punti, sfruttando la coriacea area resistenziale raggiunta. Un possibile stop loss è identificabile a 24.300 punti, mentre l’obiettivo principale a 23.300 punti. Il target finale è invece localizzato a 23.150 punti.

Per questo tipo di operatività, si adatta il Certificato Turbo Short di BNP Paribas di ISIN NL0013882202 e leva 6,6.

AVVERTENZA

La presente pubblicazione è stata preparata da Forex Media S.r.l. (l’Editore), con sede legale in Via di Vigna Fabbri, 5, 00179, Roma, in completa autonomia e riflette quindi esclusivamente le opinioni e le valutazioni dell’Editore. Le informazioni e le opinioni contenute nella presente pubblicazione sono state ottenute o estrapolate da fonti ritenute affidabili dall’Editore; tuttavia, l’Editore non rilascia alcuna dichiarazione o garanzia in merito alla loro accuratezza, adeguatezza o completezza. BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas non si assumono alcuna responsabilità per il relativo contenuto. Gli scenari, le presunzioni di calcolo, i dati e le performance passate, i prezzi stimati, gli esempi dei potenziali ricavi o le valutazioni hanno valore meramente illustrativo/informativo, senza alcuna garanzia che tali scenari o ricavi potenziali possano verificarsi o essere conseguiti. In ogni caso, l’Editore non è responsabile per qualsiasi perdita o danno, diretto o indiretto, che possa derivare dall’utilizzo dei contenuti della presente pubblicazione.

Per informazioni su Forex Media S.r.l., in qualità di produttore delle raccomandazioni, sulla presentazione delle raccomandazioni e sulle posizioni e conflitti di interesse del produttore, si prega di cliccare su questo link.

Iscriviti alla newsletter

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.