Eni: area 11 euro attirerà i compratori?

Ufficio Studi Money.it

3 Marzo 2020 - 09:03

16 Aprile 2021 - 16:43

condividi
Facebook
twitter whatsapp

I prezzi di Eni hanno reagito a ridosso della soglia psicologica degli 11 euro. Dagli attuali livelli è possibile attendersi un rimbalzo di breve periodo

Eni: area 11 euro attirerà i compratori?

Dopo un ribasso di oltre il 12% a febbraio, le azioni Eni potrebbero essere pronte per mettere a segno un rimbalzo, grazie al supporto fornito dalla soglia psicologica degli 11 euro e alla recente forza dimostrata dal petrolio.


Eni, grafico giornaliero. Fonte: Bloomberg

I corsi sono inseriti in una tendenza ribassista, con i venditori che hanno incrementato la loro pressione con la rottura del supporto statico ereditato dai minimi del 27 dicembre 2018 e con quella della linea di tendenza ottenuta collegando i lows del 16 agosto a quelli del 3 dicembre 2019.

Il breakout di tali livelli ha portato i prezzi ad accelerare la discesa, fino ad arrivare nell’intorno psicologico degli 11 euro dove, poco prima della chiusura di sessione dello scorso 2 marzo, i compratori hanno tentato di reagire. A sostenere le quotazioni è anche il supporto orizzontale di lungo periodo espresso dai minimi dell’11 febbraio 2016.

Sebbene l’ipotesi relativa alla formazione di un possibile modello di double bottom sia ancora prematura, è ragionevole attendersi una ripartenza da tali aree, specie considerato la profondità dell’ipervenduto dell’RSI settato a 14 periodi.

Un eventuale rimbalzo potrebbe estendersi dapprima in area 12 euro, per poi passare al test della trendline disegnata con i top dell’8 e 20 gennaio 2020, che avverrebbe a 12,24 euro.

Strategie operative su Eni

Vista la struttura assunta dai prezzi, si potrebbero valutare strategie di natura long da 11,28 euro, con stop loss piuttosto stretto, in area 10,83 euro. L’obiettivo principale sarebbe identificabile a 11,80 euro, mentre l’obiettivo finale a 12 euro.

Per questa strategia, si adatta particolarmente bene il certificato Turbo Long di BNP Paribas con ISIN NL0014267296 e leva 6,99.

Resta sempre aggiornato

Iscriviti alla newsletter di BNP Paribas

Iscriviti subito

AVVERTENZA

La presente pubblicazione è stata preparata da Money.it srl a socio unico (l’Editore), con sede legale in Via di Vigna Fabbri, 5, 00179, Roma, in completa autonomia e riflette quindi esclusivamente le opinioni e le valutazioni dell’Editore. Le informazioni e le opinioni contenute nella presente pubblicazione sono state ottenute o estrapolate da fonti ritenute affidabili dall’Editore; tuttavia, l’Editore non rilascia alcuna dichiarazione o garanzia in merito alla loro accuratezza, adeguatezza o completezza. BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas non si assumono alcuna responsabilità per il relativo contenuto. Gli scenari, le presunzioni di calcolo, i dati e le performance passate, i prezzi stimati, gli esempi dei potenziali ricavi o le valutazioni hanno valore meramente illustrativo/informativo, senza alcuna garanzia che tali scenari o ricavi potenziali possano verificarsi o essere conseguiti. In ogni caso, l’Editore non è responsabile per qualsiasi perdita o danno, diretto o indiretto, che possa derivare dall’utilizzo dei contenuti della presente pubblicazione.

Per informazioni su Money.it srl a socio unico, in qualità di produttore delle raccomandazioni, sulla presentazione delle raccomandazioni e sulle posizioni e conflitti di interesse del produttore, si prega di cliccare su questo link.

Iscriviti alla newsletter

Selezionati per te

Correlato

Eni: area 11 euro attirerà i compratori?

Turbo Certificate Idea & Investment Certificate

Eni: area 11 euro attirerà i compratori?