Banco BPM: prezzi al test di un fondamentale supporto dinamico

Ufficio Studi Money.it

14 Maggio 2019 - 09:03

condividi

Le quotazioni di Banco BPM si stanno avvicinando ad un coriaceo supporto dinamico. In particolare, questa potrebbe essere l’ultima occasione per i compratori per provare a mettere in piedi un rimbalzo prima che venga dato vita ad una gamba di ribasso più intenso

Nelle ultime ottave, le struttura tecnica di Banco BPM ha subito un peggioramento causato dalla pubblicazione della trimestrale da parte della società, che ha deluso le attese degli operatori.


Banco BPM, grafico giornaliero. Fonte: Bloomberg

L’avanzata dei prezzi è stata fermata dalla media mobile semplice a 200 giorni e dalla linea di tendenza che collega i top del 20 a quelli del 21 settembre 2018, che costituisce la parte superiore della figura triangolare evidenziata nel grafico. La discesa in essere ha così permesso ai venditori di rompere la trendline che unisce i minimi del primo febbraio a quelli del 29 marzo 2019.

Le quotazioni ora sono giunte al test dell’ultimo supporto dinamico di medio periodo. Una violazione di questo livello darebbe modo agli operatori di incrementare la pressione sull’istituto di credito, dando così il via ad un nuovo impulso ribassista in linea con il downtrend principale.

In questo quadro, vista l’importanza del supporto transitante a 1,70 euro, è ragionevole attendersi un riassorbimento di parte delle perdite archiviate nei giorni scorsi, come testimoniato dall’RSI settato a 14 periodi, entrato nella fase di ipervenduto.

Strategie operative su Banco BPM

Da quanto emerso dall’analisi, se i corsi dovessero formare una figura di inversione oggi a 1,70 euro (come ad esempio Hammer, bullish Engulfing, Pin bar, ecc.) si potrebbero valutare strategie di matrice long con stop loss a 1,59 euro e obiettivo principale a 1,82 euro. Il target finale è invece localizzato a 1,85 euro.
In questo quadro, si potrebbero sfruttare le potenzialità offerte dal certificato Turbo Long di BNP Paribas con ISIN NL0013135247 e leva 3,7.

Resta sempre aggiornato

Iscriviti alla newsletter di BNP Paribas

Iscriviti subito

AVVERTENZA

La presente pubblicazione è stata preparata da Money.it srl a socio unico (l’Editore), con sede legale in Via di Vigna Fabbri, 5, 00179, Roma, in completa autonomia e riflette quindi esclusivamente le opinioni e le valutazioni dell’Editore. Le informazioni e le opinioni contenute nella presente pubblicazione sono state ottenute o estrapolate da fonti ritenute affidabili dall’Editore; tuttavia, l’Editore non rilascia alcuna dichiarazione o garanzia in merito alla loro accuratezza, adeguatezza o completezza. BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas non si assumono alcuna responsabilità per il relativo contenuto. Gli scenari, le presunzioni di calcolo, i dati e le performance passate, i prezzi stimati, gli esempi dei potenziali ricavi o le valutazioni hanno valore meramente illustrativo/informativo, senza alcuna garanzia che tali scenari o ricavi potenziali possano verificarsi o essere conseguiti. In ogni caso, l’Editore non è responsabile per qualsiasi perdita o danno, diretto o indiretto, che possa derivare dall’utilizzo dei contenuti della presente pubblicazione.

Per informazioni su Money.it srl a socio unico, in qualità di produttore delle raccomandazioni, sulla presentazione delle raccomandazioni e sulle posizioni e conflitti di interesse del produttore, si prega di cliccare su questo link.

Iscriviti alla newsletter

Selezionati per te

Azioni Enel: nuovi rialzi in direzione della media mobile?

Turbo Certificate Idea & Investment Certificate

Azioni Enel: nuovi rialzi in direzione della media mobile?

Azioni Eni: ci attendiamo un rimbalzo. Come operare

Turbo Certificate Idea & Investment Certificate

Azioni Eni: ci attendiamo un rimbalzo. Come operare

Correlato

Banco BPM: prezzi al test di un fondamentale supporto dinamico

Turbo Certificate Idea & Investment Certificate

Banco BPM: prezzi al test di un fondamentale supporto dinamico