Lavoro: in estate 1 milione di nuove assunzioni, sorpresa Sud Italia

Fra giugno e luglio 2019 sono state stimate 1 milione di nuove assunzioni. Il Sud al primo posto fra i gruppi di regione d’Italia

Lavoro: in estate 1 milione di nuove assunzioni, sorpresa Sud Italia

L’estate 2019 promette quasi 1 milione di assunzioni da parte degli imprenditori italiani. Questa, almeno, è la cifra stimata dalla Cgia di Mestre, associazione di rappresentanza di piccole e medie imprese, che tra giugno e luglio prevede 934 mila nuovi ingressi nel mercato del lavoro. Due su tre (66%) dei nuovi occupati troveranno un posto presso piccole imprese con meno di 50 dipendenti. Sorpresa per il Sud, che registrerà il maggior numero di neo assunti rispetto agli altri gruppi di regioni.

Lavoro, in estate attese 934.000 assunzioni

I dati si basano sulle assunzioni programmate, e sono stati elaborati per conto della Cgia dall’Unioncamere-Anpal, Sistema Informativo Excelsior. Nonostante la congiuntura economica, sono proprio le PMI, che sul manufatturiero hanno già sorpreso, a registrare il maggior numero di offerte di lavoro. La stragrande maggioranza di queste, il 72,5%, sarà nel settore dei servizi (677.550 addetti), il 20% nell’industria (186.580) e il restante 7,5% nelle costruzioni.

Stupisce il Sud, che sarà la prima fra le parti della Penisola a offrire impieghi, ovvero 258.000 per il 27,6% del totale. A livello regionale, sarà la Lombardia a fornire maggiori opportunità professionali, per 165.400 unità. Segue a distanza il Lazio con 88.190 e poco dopo il Veneto (87.950). La top three a livello provinciale si discosta leggermente: prima Milano, (70.240), seconda Roma (69.590), terza Napoli (32.340).

Nell’indagine non è stato riportato il tipo di contratto di cui beneficeranno i nuovi assunti, ma il segretario della Cgia Renato Mason evidenzia che una buona parte dei nuovi lavoratori sarà assunta con un contratto a tempo determinato in luoghi dall’alta vocazione turistica. Metà dei nuovi impieghi nei servizi, pari a 345.600 persone, saranno infatti occupati in attività commerciali, ricettive e della ristorazione.

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza per ricevere le news su Assunzioni

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.