Genova, sospese le bollette per gli sfollati del Ponte Morandi

Sfollati Ponte Morandi: l’ARERA ha sospeso il pagamento delle bollette con la delibera 442/2018/R/com del 30 agosto 2018. La sospensione durerà per tutto il periodo dello stato d’emergenza.

Genova, sospese le bollette per gli sfollati del Ponte Morandi

Sfollati Ponte Morandi, l’ARERA ha sospeso il pagamento delle bollette di acqua, luce, gas e rifiuti di propria competenza.

L’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente ha pubblicato la delibera 442/2018/R/com del 30 agosto 2018 che prevede la sospensione dei pagamenti delle bollette per i servizi di competenza per il periodo di durata dello stato di emergenza.

L’ARERA ha varato un provvedimento di urgenza per la sospensione dei termini di pagamento relativi alle bollette sopracitate degli sfollati residenti negli edifici coinvolti nel crollo del Ponte Morandi a Genova.

La sospensione dei termini di pagamento si applicherà per la durata del periodo di emergenza a tutte le fatturazioni e gli avvisi di pagamento con scadenza successiva al 14 agosto 2018 relativamente ai consumi e ai costi di disattivazione negli edifici coinvolti dal crollo.

Sospensione bollette sfollati ponte Morandi: ecco il provvedimento ARERA

L’ARERA, in seguito al crollo del ponte Morandi a Genova, ha previsto la sospensione delle bollette degli sfollati con la delibera 442/2018/R/com del 30 agosto 2018 accompagnata dal comunicato stampa.

Il provvedimento di urgenza prevede la sospensione dei pagamenti delle bollette per la durata del periodo di vigenza dello stato di emergenza e con riferimento alle forniture di energia elettrica, gas, acqua, e alle utenze relative al servizio di gestione dei rifiuti.

ARERA - delibera 442/2018/R/COM del 30 agosto 2018
La delibera 442/2018/R/COM del 30 agosto 2018 con cui l’ARERA ha previsto la sospensione dei pagamenti delle bollette di acqua, luce, gas e rifiuti con scadenza successiva al 14 agosto 2018 da parte degli sfollati del Ponte Morandi a Genova.

Sfollati Ponte Morandi: sospensione pagamento bollette

Nella riunione del 30 agosto 2018 l’ARERA ha emanato il provvedimento d’urgenza con oggetto Disposizioni urgenti in materia di servizio elettrico, gas, idrico e di gestione del ciclo integrato dei rifiuti, anche differenziati, urbani ed assimilati in relazione all’emergenza conseguente al crollo del Ponte Morandi a Genova.

Tale provvedimento sospende i pagamenti delle bollette per i servizi di luce, acqua, gas e rifiuti emesse o da emettere a partire dal 14 agosto 2018 con riferimento alle 300 utenze coinvolte nel crollo del Ponte Morandi, come individuati dalle autorità competenti.

L’ARERA ha deliberato, per la durata del periodo di vigenza dello stato di emergenza, le seguenti disposizioni:

  • sospensione dei termini di pagamento delle fatture/degli avvisi di pagamento emesse/i o da emettere con scadenza a partire dal 14 agosto 2018, comprese le prestazioni di disattivazione della fornitura;
  • prevedere che non si applichi la disciplina delle sospensioni per morosità, anche nel caso di morosità verificatasi precedentemente alla data del crollo del Ponte Morandi.

La Federconsumatori parla di doverosa sospensione delle bollette. Ora, l’Associazione dei consumatori chiede al Governo di intervenire anche riguardo gli altri pagamenti, inerenti alle utenze telefoniche e ad eventuali rate e tributi da pagare all’Agenzia delle Entrate.

Mutuo, problema pagamento rate sfollati

A proposito di sospensione dei pagamenti si ricorda che, in virtù dello stato di emergenza, gli sfollati della tragedia di Genova possono richiedere una moratoria di 12 mesi sulle rate del mutuo.

Dopodiché però i già sfortunati dovranno paradossalmente tornare a pagare le rate del mutuo anche nel caso in cui l’abitazione sia andata completamente in frantumi.

Il problema risiede nel fatto che l’obbligo di restituzione è indipendente rispetto alla “vita” del bene che si è acquistato impegnando la somma mutuata. Dunque, i mutuatari sfollati dovranno continuare a pagare le rate del mutuo anche nel caso in cui la casa risulti totalmente distrutta.

Iscriviti alla newsletter "Fisco" per ricevere le news su Bollette

Argomenti:

Bollette

Condividi questo post:

Commenti:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.