Effetto Bce sulle banche: Banco BPM punta a questo target

Claudia Cervi

9 Settembre 2022 - 08:30

9 Settembre 2022 - 09:10

condividi

Banco BPM svetta a Piazza Affari in scia al rally delle banche. L’effetto Bce può spingere il titolo fino a questo target. Ecco come investire con un Turbo Certificates di Bnp Paribas.

Effetto Bce sulle banche: Banco BPM punta a questo target

Effetto Bce su Banco Bpm che strappa al rialzo in scia al rally delle banche e termina la seduta di giovedì a 2,607 euro (+5,16%). Sullo sfondo la decisione della Banca centrale europea di alzare i tassi di interesse, ma anche i rumors di mercato sull’arrivo entro metà ottobre di offerte vincolanti per la cessione del ramo danni della divisione bancassurance.

Ampiamente prevista, la decisione della Banca centrale europea di aumentare i tassi d’interesse di 75 punti base all’1,25% (dopo un rialzo di 50 punti base in luglio), ha sostenuto i titoli del comparto bancario e in particolar modo quelli su cui saranno più evidenti gli effetti sui margini di interesse e sugli utili.

Gli analisti di Equita Sim confermano un giudizio «buy» sul titolo indicando un prezzo target a 3,80 euro, con un upside del 45% dai livelli attuali.

Da fine agosto il titolo ha collezionato una serie di minimi e massimi crescenti e si candida a un nuovo confronto con la resistenza a 2,80-2,85 euro, trend line che scende dai massimi di febbraio e quota pari al 61,8% di ritracciamento del ribasso calcolato da giugno.

Una vittoria su questi due ostacoli creerebbe le condizioni per un allungo sopra i 3 euro, spianando successivamente la strada in direzione dei massimi di maggio a 3,29 circa e più sopra fino al picco di febbraio a 3,76 euro, non distante dal target price indicato da Equita Sim.

Un dietro front sotto 2,35 modificherebbe drasticamente lo scenario: in quel caso resterebbe solo l’area di supporto compresa tra 2,10 e 2,20 a impedire un deterioramento verso 1,859 euro, base del gap del 3 febbraio 2021.

Azioni Banco BPM, grafico giornaliero. Fonte: TeleTrader

Vediamo in sintesi quali sono i livelli da monitorare per comprendere le intenzioni del mercato e per impostare una strategia operativa con i Turbo Certificates di Bnp Paribas.

Trigger: sopra 2,60 euro
Primo target: 2,85 euro
Secondo target: 3,10 euro
Stop loss: 2,35 euro

Analisi tecnica su Banco BPM: strategie operative

Sulle azioni Banco BPM ipotizziamo una strategia «long» sopra 2,60 euro con stop loss localizzato a 2,35 euro e primo obiettivo a 2,85 poi a 3,10 euro.

Per questa strategia, si adatta il certificato Turbo Unlimited Long di Bnp Paribas con ISIN NLBNPIT1F382 e leva 4,89.

Resta sempre aggiornato

Iscriviti alla newsletter di BNP Paribas

Iscriviti subito

AVVERTENZA

La presente pubblicazione è stata preparata da Money.it srl a socio unico (l’Editore), con sede legale in Via XX Settembre, 40 - 00187 Roma, in completa autonomia e riflette quindi esclusivamente le opinioni e le valutazioni dell’Editore. Le informazioni e le opinioni contenute nella presente pubblicazione sono state ottenute o estrapolate da fonti ritenute affidabili dall’Editore; tuttavia, l’Editore non rilascia alcuna dichiarazione o garanzia in merito alla loro accuratezza, adeguatezza o completezza. BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas non si assumono alcuna responsabilità per il relativo contenuto. Gli scenari, le presunzioni di calcolo, i dati e le performance passate, i prezzi stimati, gli esempi dei potenziali ricavi o le valutazioni hanno valore meramente illustrativo/informativo, senza alcuna garanzia che tali scenari o ricavi potenziali possano verificarsi o essere conseguiti. In ogni caso, l’Editore non è responsabile per qualsiasi perdita o danno, diretto o indiretto, che possa derivare dall’utilizzo dei contenuti della presente pubblicazione.

Per informazioni su Money.it srl a socio unico, in qualità di produttore delle raccomandazioni, sulla presentazione delle raccomandazioni e sulle posizioni e conflitti di interesse del produttore, si prega di cliccare su questo link.

Iscriviti a Money.it

Selezionati per te

Intesa Sanpaolo è buy per gli analisti: ecco i target

Turbo Certificate Idea & Investment Certificate

Intesa Sanpaolo è buy per gli analisti: ecco i target

Occasione buy per Stellantis con upside del 40%

Turbo Certificate Idea & Investment Certificate

Occasione buy per Stellantis con upside del 40%