È ufficiale: Comcast rinuncia a Fox. Titolo corre in Borsa

Le azioni Comcast festeggiano la rinuncia a Fox. La società ha deciso di concentrarsi solo su Sky.

È ufficiale: Comcast rinuncia a Fox. Titolo corre in Borsa

Comcast ha ufficialmente rinunciato all’acquisizione degli asset di Twenty-First Century Fox.

A comunicarlo è stata la stessa azienda che nelle ultime settimane ha dato vita ad una vera e propria battaglia contro Disney.

Entrambe le società hanno cercato di mettere le mani sugli asset entertainment di Fox, con una serie di offerte e rilanci che hanno tenuto con il fiato sospeso. L’ultima mossa di Comcast ha valorizzato Fox ben 65 miliardi di dollari, ma Disney ha scelto di nuovo di alzare la posta in gioco.

L’ultima sua offerta ha scalzato quella di Comcast ed è arrivata a prezzare Fox ben 71 miliardi di dollari. Quanti avevano previsto un nuovo rilancio sono rimasti delusi dall’odierna comunicazione che ha tuttavia riscontrato il favore del mercato. Già prima dell’avvio della sessione USA le azioni Comcast hanno festeggiato avanzando di oltre due punti percentuali.

“Vorrei congratularmi con Bob Iger e con il team di Disney, oltre che con la famiglia Murdoch e con Fox per aver creato una società tanto desiderabile e rispettata”,

ha affermato l’amministratore delegato Brian Roberts.

La rinuncia, però, non metterà nell’ombra Comcast che si dedicherà invece ad un’altra scalata, quella su Sky. Soltanto qualche giorno fa, Fox ha avanzato una nuova offerta su quel 61% che ancora non possiede ed ha messo sul piatto $32,5 miliardi. Comcast ha però rilanciato valorizzando la britannica $34 miliardi.

La rinuncia su Fox non ha soltanto spianato la strada a Disney, ma ha anche scritto la parola fine su una delle più recenti e accese battaglie nel settore media.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Fox Inc

Condividi questo post:

Commenti:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.