UBS AM lancia due ETF sui titoli di Stato dell’Eurozona protetti dall’inflazione

UBS AM lancia la quotazione di due nuovi ETF per l’investitore che vuole puntare sul reddito fisso dell’Eurozona ma con una protezione dall’inflazione.

UBS AM lancia due ETF sui titoli di Stato dell'Eurozona protetti dall'inflazione

Dal 22 novembre UBS Asset Management quota su Borsa italiana due nuovi ETF su bond inflation linked sull’Eurozona. Lo strumento, liquido ed economico, permette all’investitore di proteggersi da un prossimo aumento dei prezzi al consumo, in un ambiente caratterizzato dalla volontà della BCE di procedere con lo stimolo di politica monetaria almeno fino settembre 2018.

Gli ETF di nuova emissione (l’UBS ETF Bloomberg Barclays Euro Inflation Linked 1-10 UCITS ETF e l’UBS ETF Bloomberg Barclays Euro Inflation Linked 10+ UCITS ETF) danno all’investitore la possibilità di esporsi ai titoli di Stato dei membri dell’Eurozona - soprattutto di Germania, Francia, Italia e Spagna - ma allo stesso tempo proteggono il capitale da un prossimo rialzo dell’inflazione. Questo grazie alle caratteristiche delle cedole dei bond inflation-linked, che possiedono una componente fissa e una variabile, armonizzata nel tempo alla variazione dell’inflazione europea (Consumer Price Index). Il rendimento è così reale.

ETF sul fixed income europeo che proteggono dall’inflazione

L’emissione in oggetto conferma la capacità di UBS AM di offrire agli investitori strumenti capaci di soddisfare le attuali richieste del mercato, ancora non presenti sul mercato e prodotti ad alto grado di innovazione.
I due nuovi ETF di UBS, infatti, sono gli unici e i primi in Italia a permettere all’investitore la scelta della scadenza dei bond inflation linked da inserire nel proprio portafoglio: duration da 1 a 10 anni oppure superiore.

L’offerta dell’Asset Management della banca d’investimento tedesca sul fronte degli strumenti indicizzati all’inflazione sale così a 5 ETF, se comprendiamo i tre TIPS statunitensi (Treasury Inflation Protection Security) presenti sul mercato da poco più di un anno - la raccolta a livello europeo è arrivata ad oggi a circa 800 milioni di euro.

Francesco Branda, Head of Passive & ETF Specialist Sales Italy, UBS AM, ha commentato:

“Gli investitori hanno apprezzato il fatto di poter scegliere su quale parte della curva dei tassi americani posizionarsi.
UBS AM ha quindi scelto di utilizzare lo stesso innovativo approccio anche per la gamma di ETF che permette di investire sulle obbligazioni inflation-linked dell’Eurozona.

La protezione dal rischio inflazione rappresenta un elemento importante in attesa che l’aumento dei prezzi al consumo torni a giocare un ruolo di primo piano nel contesto economico. Il fatto di poter prendere una posizione con una duration ben definita rappresenta, in questo contesto, un ulteriore valore aggiunto”.

I dettagli dei due nuovi ETF di UBS AM

UBS ETF Bloomberg Barclays Euro Inflation Linked 1-10 UCITS ETF offre la possibilità all’investitore di esporsi a titoli di Stato della zona euro con rating Investment Grade e duration compresa tra 1 e 10 anni, dando così protezione a chi ha timore di un aumento dei tassi di interesse evitando scadenze lunghe.

UBS ETF Bloomberg Barclays Euro Inflation Linked 10+ UCITS ETF consente di prendere posizione su titoli di Stato dell’Eurozona con rating Investment Grade con scadenze superiori a dieci anni.

NomeClasseTerISIN
UBS ETF Bloomberg Barclays Euro Inflation Linked 1-10 UCITS ETF (Eur) A-dis 0,20% LU1645380368
UBS ETF Bloomberg Barclays Euro Inflation Linked 10+ UCITS ETF (Eur) A-dis 0,20% LU1645381689

Condividi questo post:

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su ETF

Iscrivendoti acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del Dlgs 196/03.

Commenti:

Potrebbero interessarti

Flavia Provenzani

Flavia Provenzani

5 giorni fa

ETF su Bitcoin in arrivo dopo il lancio dei futures? Parola alla SEC

ETF su Bitcoin in arrivo dopo il lancio dei futures? Parola alla SEC

Commenta

Condividi

Jacqueline Facconti -

Cos’è un ETN

Cos'è un ETN

Commenta

Condividi

Flavia Provenzani

Flavia Provenzani

2 settimane fa

L’investimento passivo è “un caos”, un pericolo per il premio Nobel Robert Shiller

L'investimento passivo è “un caos”, un pericolo per il premio Nobel Robert Shiller

Commenta

Condividi