PMI e banche: novità in arrivo dalla BCE

Il rapporto delle PMI con le banche sarà agevolato dai regolatori. Parola di Daniele Nouy, capo del Supervisory Board della BCE.

PMI e banche: novità in arrivo dalla BCE

I regolatori lavoreranno per migliorare e agevolare il rapporto tra le PMI e le banche.

A confermare l’apertura e gli sforzi nella citata direzione è stata Daniele Nouy, a capo del Supervisory Board della BCE, in occasione di una conferenza stampa tenutasi oggi a Linz.

Un vero e proprio svantaggio strutturale: così la donna ha definito i problemi che le PMI incontrano ogni qualvolta prendono a prestito dalle banche. Uno svantaggio che pesa ancor di più nel momento in cui ci si trova in una fase di crisi.

“Data l’importanza delle PMI per l’economia, i responsabili delle politiche prestano giustamente attenzione a questo problema,”

ha cercato di rassicurare dalla BCE.

Ma in che modo il rapporto con le banche verrà agevolato? Stando alle dichiarazioni della Nouy, i regolatori hanno introdotto un fattore di sostegno diretto alle PMI, che avrà l’obiettivo di ridurre il peso del rischio e, di conseguenza, di controbilanciare l’effetto del nuovo buffer di conservazione del capitale.

“Le autorità di regolamentazione potranno tornare alla questione di come trattare le PMI quando attuano gli elementi finali del quadro di Basilea, che prevede anche un trattamento separato,”

ha aggiunto la donna, che ha annunciato l’arrivo di ulteriori approfondimenti derivanti dalle valutazioni sull’impatto complessivo della crisi.

Nel rapporto PMI-banche, ha concluso la Nouy, i governatori hanno una regolamentazione volta ad evitare situazioni di squilibrio a danno delle prime. Nella partita, però, un ruolo fondamentale sarà comunque giocato anche dalla vigilanza bancaria.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su PMI

Argomenti:

Banche PMI BCE

Condividi questo post:

Commenti:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.