Nei giorni scorsi vi abbiamo parlato dell’annunciato fatto da Hyundai a proposito dell’arrivo di un nuovo modello. Ci riferiamo al SUV compatto Hyundai Bayon che sarà presentato nel corso del 2021 diventando la nuova entry level della gamma di SUV del costruttore coreano davanti alla Hyundai Kona.

Nuove foto spia del SUV compatto Hyundai Bayon

Oggi vi segnaliamo che questo modello è protagonista di nuove foto spia apparse sul web nelle scorse ore e pubblicate da Blog naver. Il SUV in questo momento sta svolgendo la consueta fase di test sia in Germania che in Corea del Sud.

Nonostante Hyundai Bayon sia molto mimetizzato con grandi coperture nere, una piccola svista ci fa vedere alcuni dettagli piccoli ma molto interessanti. In particolare queste immagini confermano che il modello avrà la stessa disposizione dei fari separati, nello stile degli ultimi SUV dell’azienda.

Il SUV sarà svelato il prossimo anno e subito dopo debutterà in Europa

Notiamo infatti una sottile striscia in alto e un faro a un livello inferiore, a forma di triangolo piatto e con il vertice superiore rivolto verso la calandra, dettaglio ereditato dalla Hyundai NEXO. Da queste foto spia è possibile anche vedere che il nuovo Hyundai Bayon presenta una nuova finitura della griglia.

L’immagine permette di vedere la nuova disposizione verticale dei fanali posteriori, con la stessa forma a boomerang del teaser mostrato da Hyundai nei giorni scorsi.

Ricordiamo infine che la gamma motori comprenderà il propulsore benzina a tre cilindri T-GDi da 1,0 litri con cambio automatico elettrificato iMT e il diesel 1.6 CRDi da 115 CV.

Maggiori dettagli sul nuovo SUV Hyundai Bayon li avremo già nei primi mesi del 2021. Il modello è destinato a diventare uno dei veicoli più venduti in assoluto della casa coreana in Europa.