Mercati ottimisti oggi: il nuovo piano di Biden spinge i guadagni

Violetta Silvestri

25/06/2021

25/06/2021 - 09:16

condividi

I mercati oggi recuperano e l’Asia segue l’ottimismo di Wall Street. A spingere i listini è stato anche il nuovo piano Biden sulle infrastrutture. Che succede oggi?

Mercati ottimisti oggi: il nuovo piano di Biden spinge i guadagni

Mercati oggi iniziano positivi: le azioni asiatiche sono in aumento, seguendo i guadagni di Wall Street durante la notte che hanno portato gli indici Nasdaq e S&P 500 a livelli record.

A dare ottimismo è stato l’accordo infrastrutturale accordato negli USA da democratici e repubblicani. Il piano Biden darà nuova linfa alla ripresa della potenza americana.

Gli indici, quindi, sono tutti in rialzo, lasciandosi alle spalle le incertezze legate alle mosse delle banche centrali su tassi, stimoli, inflazione.

Che succede oggi nei mercati?

Mercati oggi: balzo dell’Asia, Wall Street da nuovi record

Clima decisamente vivace ed euforico oggi negli scambi.
In Asia, alle ore 8.20 italiane, il Nikkei guadagna lo 0,66% e gli indici cinesi Shenzhen e Shanghai sono in rialzo rispettivamente di 1,49% e 1,14%.

In Giappone, i titoli dell’acciaio e dell’elettronica avanzano in modo significativo: Nippon Steel guadagna il 3,5%, TDK il 2,6%, Panasonic il 3,1%. Quest’ultimo ha ceduto l’intera partecipazione in Tesla.

Positivi anche gli scambi di Hong Kong (+1,34%), del Kospi (+0,49%) e di Taiwan (+0,55%).

I contratti europei, S&P 500 e Nasdaq 100 sono risultati positivi dopo che entrambi gli indici americani hanno raggiunto nuovi massimi.

I settori visti come beneficiari della ripresa dalla pandemia, come l’energia, hanno portato guadagni nelle ore statunitensi e le banche sono aumentate nel trading post-mercato dopo aver superato gli stress test.

Sul mercato valutario, l’indice del dollaro è sceso di circa lo 0,1% a 91,762 poiché gli investitori hanno continuato a rimuginare sulla probabilità di un inasprimento della Fed a fronte della persistente inflazione.

Il rendimento del Tesoro USA di riferimento a 10 anni si è aggirato intorno all’1,50%.

La spinta dal piano Biden infrastrutture

I mercati hanno apprezzato il via libera bipartisan di un altro ingente e ambizioso pacchetto di investimenti USA da 1.200 miliardi di dollari per otto anni, con ben 579 miliardi di spesa nuova.

Si tratta del piano Biden per modernizzare le infrastrutture del Paese, con l’obiettivo di estendere la ripresa nella più grande economia mondiale dopo che il massiccio stimolo fiscale ha aiutato l’economia statunitense a crescere a un tasso annualizzato del 6,4% nel primo trimestre.

Argomenti

# Borse
# Asia
# azioni

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.