Borsa Italiana: divieto di short su Banca Ifis e Biesse

Il provvedimento è stato preso in seguito a variazioni negative superiori al 10% nella seduta di ieri

Borsa Italiana: divieto di short su Banca Ifis e Biesse

La Consob comunica che sarà vietato lo short selling sui titoli Banca Ifis e Biesse per la giornata di oggi. Il provvedimento è stato preso a causa della variazione negativa superiore al 10% nella seduta di ieri.

In una giornata difficile per l’intera Piazza Affari, con lo spread Btp-Bund balzato oltre i 300 punti, a pagare maggiormente sono stati i titoli del comparto bancario, sia quelli principali che più piccoli. In questo contesto, ieri Banca Ifis ha infatti perso il 12,60%.

Il sentiment di risk off si è tuttavia ripercosso anche sui titoli di altri settori. È il caso di Biesse, le cui perdite si sono attestate all’11,7%. «Il contesto informativo non giustifica la variazione di prezzo, quindi, non si possono escludere fenomeni speculativi ribassisti», ha fatto sapere Consob.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories