Arriva il primo ETF sulla parità di genere in Europa, lanciato da Lyxor

Le specifiche del nuovo Lyxor Global Gender Equality (DR) UCITS ETF, il primo che replica in Europa le società più virtuose nella parità di genere.

Arriva il primo ETF sulla parità di genere in Europa, lanciato da Lyxor

Lyxor, emittente leader sul mercato, annuncia il lancio del primo ETF che punta sulla parità di genere in Europa: il Lyxor Global Gender Equality (DR) UCITS ETF.

Data la crescente necessità di curare l’importanza degli investimenti sostenibili, Lyxor ha deciso di quotare un ETF che tenga traccia delle società più attente e migliori nella gestione della parità di genere - un aspetto sempre più sotto la lente anche negli investitori e fattore elencato all’interno dei Sustainable Development Goal redatti dalle Nazioni Unite.

Lyxor: arriva l’ETF sulla parità di genere

Lo sviluppo del nuovo ETF di Lyxor è avvenuto in collaborazione con Equileap, organizzazione la cui mission è accelerare il progresso di raggiungimento nel mercato del lavoro della “Gender Equality”, e con Solactive, innovativo index provider.

Il sottostante di cui l’ETF replica l’andamento è l’indice Solactive Equileap Global Gender Equality Net Total Return, ideato attraverso il database mondiale messo a disposizione da Equileap, il migliore in questo campo. L’indice copre oltre 3.000 quotate in 23 Paese sviluppati che abbiamo confermato una capitalizzazione di mercato di almeno 2 miliardi di dollari nell’ultimo anno.

Tuttavia, l’ETF traccia l’andamento di sole 150 società tra queste, selezionate attraverso un metodo basato su 19 differenti criteri ispirati a quelli delle Nazioni Unite soprannominato Gender Scorecard. Tra i criteri presi in considerazione troviamo: l’equilibrio di genere, l’equità della remunerazione, l’equilibrio tra vita privata e lavoro, le politiche a sostegno della parità di genere, la trasparenza e responsabilità.
Le società che compongono l’indice finale vengono monitorate e ribilanciate a livello annuale.

L’importanza della parità di genere nel campo degli investimenti

La parità di genere sta acquisendo sempre una maggiore importanza nel campo degli investimenti. La strategia Global Gender Equality, replicata dall’ETF di Lyxor, ha sovraperformato del 10,7% l’indice MSCI World3 negli ultimi sei anni.
Quest’anno, inoltre, gli ETF che adottano un approccio ESG alla scelta delle società componenti il sottostante - rispettando i criteri di sostenibilità ambientale, sociale e di governance - hanno attratto 2 miliardi di euro.

A commentare tale tendenza è Clarisse Djabbari, Deputy Head of ETFs & Indexing di Lyxor:

“Questo ETF rappresenta un importante passo in avanti, che ci permette di progredire verso una gamma completa di strumenti di investimento basati sui criteri ESG.

Siamo l’unico provider in Europa ad offrire ETF basati su 4 dei Sustainable Development Goal: Gender, Water, New Energy e – nell’ambito dei cambiamenti climatici – Green Bond”.

Si aggiunge Diana van Maasdijk, CEO di Equileap:

“La costruzione del nostro database e la classificazione di 3.000 società sulla base di 19 criteri ha costituito un primo passo verso la trasparenza – non si può cambiare ciò che non si può vedere.

Gli strumenti di investimento legati ai nostri indici rappresentano un secondo step verso il cambiamento – strumenti che non sono solo a supporto degli investitori responsabili, ma che incoraggiano le aziende a fare la differenza.”

Quotato dal 6 novembre 2017 in euro sull’Euronext Paris, il Lyxor Global Gender Equality (DR) UCITS ETF è una SICAV lussemburghese che utilizza una replica fisica e con un costo totale annuo (TER) di solo lo 0,35%. In Italia è disponibile solo per investitori istituzionali e al momento non è prevista la quotazione sul segmento ETF Plus di Borsa Italiana.

Scheda Tecnica

Nome dell’ETFNome dell’Indice replicatoTipologia di replicaCodice ISINTER
Lyxor Global Gender Equality (DR) UCITS ETF The Solactive Equileap Global Gender Equality Net Total Return Index Fisica LU1691909508 0,35%

Si specifica che:

Il valore dell’ETF può aumentare o diminuire nel corso del tempo e l’investitore potrebbe perdere l’intero capitale investito. Questo è un messaggio pubblicitario e non costituisce sollecitazione, offerta, consulenza o raccomandazione all’investimento. Prima dell’investimento negli ETF citati si invita l’investitore a contattare i propri consulenti finanziari, fiscali, contabili e legali e a leggere attentamente i Prospetti, i “KIID” e i Documenti di Quotazione, disponibili sul sito www.LyxorETF.it e presso Société Générale, Listed Products, via Olona 2, 20123 Milano, dove sono illustrati in dettaglio i relativi meccanismi di funzionamento, i fattori di rischio, i costi e il regime fiscale.

Condividi questo post:

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Lyxor

Iscrivendoti acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del Dlgs 196/03.

Commenti:

Potrebbero interessarti

Flavia Provenzani

Flavia Provenzani

4 mesi fa

Lyxor taglia i costi sugli ETF azionari, TER dallo 0,07% annuo

Lyxor taglia i costi sugli ETF azionari, TER dallo 0,07% annuo

Commenta

Condividi

Redazione

Redazione

23 maggio

ETF PIR: nuova proposta di Lyxor punta per il 75% sul Ftse Mib. I dettagli

ETF PIR: nuova proposta di Lyxor punta per il 75% sul Ftse Mib. I dettagli

Commenta

Condividi

Flavia Provenzani

Flavia Provenzani

28 marzo

Lyxor: arriva il primo ETF PIR. Punta sulle mid cap Italia, TER dello 0,5%

Lyxor: arriva il primo ETF PIR. Punta sulle mid cap Italia, TER dello 0,5%

Commenta

Condividi