Addio iTunes: Apple chiuderà il programma per Mac e Windows

iTunes non funzionerà più: entro fine anno Apple dirà addio al suo storico programma, disponibile per Mac e PC Windows. Ecco tutti i dettagli.

Addio iTunes: Apple chiuderà il programma per Mac e Windows

Apple dice addio a iTunes: il programma, disponibile per Mac e PC Windows, ideato per la sincronizzazione e gestione di musica e dati con i dispositivi della mela (come iPhone, iPad e iPod) si avvia verso la chiusura.

iTunes potrebbe infatti andare in pensione molto presto: Apple desidera alleggerire il suo storico programma, che negli anni ha visto allargare le proprie potenzialità attraverso diverse funzioni, dividendolo in quattro nuove app. L’addio di iTunes sembra quindi in agenda, una possibilità che potrebbe verificarsi entro la fine dell’anno. Ecco tutto quello che sappiamo.

Leggi anche Apple: tutte le novità in uscita nel 2019

iTunes non funzionerà più

I rumor riguardo il possibile pensionamento di iTunes si inseguivano già da tempo: le prime indiscrezioni sono arrivate da Steve Troughton-Smith, sviluppatore di iOS che ha rivelato le intenzioni di Apple: creare applicazioni indipendenti e separate dedicate a musica, podcast e libri, funzioni oggi accorpate all’interno del celebre programma.

Un grande cambiamento rivolto a rendere iTunes più fruibile e funzionali alle singole attività ricercate dagli utenti, che negli anni hanno criticato aspramente il programma sviluppato da Cupertino.

Scopri Come scaricare musica su iPhone

Apple TV+, il nuovo servizio streaming di Apple, ad esempio andrà a ospitare film e programmi TV che oggi sono contenuti (per l’acquisto e il noleggio) all’interno di iTunes Store.

iTunes: quando smetterà di funzionare

Quanto dichiarato da Troughton-Smith è oggi confermato anche da 9to5Mac, che ha confermato gli intenti di Apple individuando l’arrivo delle nuove app, e della conseguente morte di iTunes, con l’aggiornamento 10.15 di macOS. Verrranno sviluppate applicazioni singole per la gestione di podcast, musica e dispositivi iOS scorporando di fatto iTunes per come lo conosciamo oggi.

Non si ha ancora una data ufficiale, ma lo switch-off di iTunes sembra essere previsto per la fine del 2019: ora si attende solo la conferma ufficiale che, secondo diverse testate del settore, potrebbe avvenire nel corso della WWDC 2019 (la conferenza annuale tenuta da Apple prevista dal 3 al 7 giugno).

Ti potrebbe interessare iOS 13: data d’uscita, iPhone e iPad compatibili, e nuove funzionalità

Iscriviti alla newsletter "Tech" per ricevere le news su iTunes

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.