0x/Dollaro (ZRX/USD)

*80.5% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro.

2,238

ULTIMO VALORE

5,12%

ULTIMA VARIAZIONE

PERFORMANCE

+10,71%

1 settimana

+52,84%

1 mese

+410,06%

6 mesi

+1142,85%

1 anno

Ultimo aggiornamento

-

Condividi su Facebook Twitter
Grafico
Descrizione

*I dati intraday e in tempo reale sono tratti dalle quotazioni di prodotti OTC.

Dati completi 0x/Dollaro (ZRX/USD)

ZRX/USD

Simbolo

-

ISIN

%

Var. %

-

Apertura

-

Minimo oggi

-

Massimo oggi

Chiusura precedente

Minimo (52 sett.)

Massimo (52 sett.)

Descrizione 0x/Dollaro (ZRX/USD)

0x/Dollaro (ZRX/USD)

Chiamata anche “zero exchange”. Non ha una propria blockchain, ma utilizza quella di Ethereum.

Il suo obiettivo è quello di convertire le criptovalute senza passare per gli altri exchange, da qui il nome. L’exchange veloce ed economico è proprio 0x.

A differenza di quel che accade con le altre criptovalute, il team di 0x non vive nell’anonimato, ma è ben visibile nella piattaforma principale ed è raggiungibile anche tramite i social network.

Questo aspetto va menzionato perché dà più serietà al progetto e alla moneta digitale stessa. La sua capitalizzazione è pari a 111 milioni di dollari e i token circolanti attualmente sono pari al 70% del totale.

Il suo prezzo è davvero basso se comparato alle più famose criptovalute. Esso è pari a 0,22$ a ottobre toccando il suo massimo nell’agosto del 2017, quando ogni token 0x era valutato 0,50€.

Zcash: i livelli da monitorare

Zcash: i livelli da monitorare

I corsi di Zcash sembrano pronti a mettere a segno una correzione. Vediamo i livelli da tenere sott’occhio