Rand Sudafricano

Il rand sudafricano è la valuta ufficiale del Sudafrica.

Il rand sudafricano viene utilizzato in questo Paese dal 1961, anno della sua introduzione da parte dell’allora Unione del Sudafrica, tre mesi prima della costituzione della Repubblica.

Il nome “rand” fine dall’abbreviazione della parola Witwatersrand (“spartiacque d’acqua bianca” nella lingua Afrikaans), lo spartiacque dove è stata costruita la città di Johannesburg e dove è stata trovata la quantità di oro più grande nel Sud Africa.

Il codice ISO 4217 del rand sudafricano è ZAR.

Le prime banconote di rand sudafricano introdotte raffiguravano il primo olandese ad aver amministrato Città del Capo, Jan van Riebeeck.

Dopo il 1980, tuttavia, il Sudafrica decise di cambiare completamente l’aspetto delle banconote di rand sudafricano e optò per l’inserimento di vari animali locali: leone, rinoceronte, elefante, leopardo e bufalo e altri ancora.
Le lingue ufficiali nel Sudafrica sono ben 11 il rand sudafricano viene stampato in tutte le diverse lingue.

Il rand vale al momento poco meno di 6 centesimi di euro.

Dal 2012 è stato introdotto Nelson Mandela in alcune delle banconote di rand sudafricano.

Rand Sudafricano, ultimi articoli su Money.it

Il punto Forex del 4 febbraio: Dollaro Usa in evidenza

Pubblicato il 4 febbraio 2019 alle 18:38

La settimana si apre all’insegna dei rialzi per il biglietto verde, che affossa la Corona svedese e il Dollaro australiano. Resiste il Peso messicano, con l’Usd/Mxn che mette a segno un -0,22%