EUR - Produzione industriale (Italia)

Rilasciato mensilmente dall’Istat, questo indicatore misura il valore della produzione industriale, misurando i cambiamenti nell’output dei settori manifatturiero, estrattivo, del gas e dell’elettricità, sia per il consumo interno sia per l’esportazione. Si tratta di un indicatore primario dell’economia di un paese, le produzioni risentono dell’andamento generale dell’economia ed è legato alle condizioni quali l’impiego o i guadagni. Se il valore riscontrato risulta superiore a quello previto è possibile che ci sarà un apprezzamento della valuta di riferimento.

EUR - Produzione industriale (Italia), ultimi articoli su Money.it

Economia Italia: il rischio è di una stagnazione prolungata

Dopo le indicazioni confortanti arrivate nei primi mesi dell’anno, gli aggiornamenti odierni relativi vendite al dettaglio e produzione industriale italiana hanno riportato il pessimismo sull’economia del Belpaese. Il rischio è quello di una stagnazione prolungata.

Agenda macro 11 gennaio: Italia sotto i riflettori, atteso giudizio DBRS

L’outlook della società di rating canadese sull’Italia, al momento positivo, potrebbe essere rivisto in maniera peggiorativa. Riflettori sulla produzione industriale italiana di novembre, vista in calo, in quanto impatterebbe sulla crescita del Pil del quarto trimestre e dell’intero 2018

|