BoT

Buoni ordinari del Tesoro, Bot, sono i buoni dello Stato italiano, che vengono prodotti per finanziare il debito pubblico.
I titoli in questione si possono comprare in un determinato periodo dell’anno e possono avere differenti durate.

I bot sono comprati anche dai piccoli investitori, che in alcuni momenti riescono ad ottenere anche alti tassi d’interesse grazie a questi strumenti. Quando si svolgono le aste di Bot anche i mercati sono molto volatili.

In queste situazioni infatti a seconda della domande che ci sarà dei buoni ordinari del Tesoro si muoverà di conseguenza il Mercato azionario e con esso anche la moneta.

BoT, ultimi articoli su Money.it

Agenda macro 27 marzo: Italia sotto la lente degli investitori

Ufficio Studi Money.it

27 Marzo 2019 - 07:30

Agenda macro 27 marzo: Italia sotto la lente degli investitori

Per oggi non sono previsti molti dati di rilievo. Il focus è da porre sul nostro Paese, dove verranno rese note le letture sulla fiducia manifatturiera e dei consumatori per il mese di marzo. Oltre a questo, verranno collocati 6 miliardi di euro di BoT a sei mesi

Agenda macro 12 marzo: voto Parlamento UK e CPI Usa in programma

Ufficio Studi Money.it

12 Marzo 2019 - 07:30

Agenda macro 12 marzo: voto Parlamento UK e CPI Usa in programma

Oggi gli operatori saranno concentrati sulla produzione industriale inglese e sul voto del Parlamento britannico sull’accordo per la Brexit con l’UE. Focus anche sull’asta dei BoT in Italia e sul CPI statunitense

Asta BoT a 6 mesi: salgono i rendimenti, diminuisce la domanda

Mattia Prando

26 Febbraio 2019 - 11:13

Asta BoT a 6 mesi: salgono i rendimenti, diminuisce la domanda

Il Ministero del Tesoro ha comunicato di aver registrato il tutto esaurito nell’asta dei BOT a 6 mesi odierna. Informazioni negative da questo collocamento: i rendimenti sono saliti rispetto alla precedente assegnazione

Torna risk appetite verso periferici, rendimento BOT sotto zero per prima volta da maggio 2018

Ufficio Studi Money.it

29 Gennaio 2019 - 13:11

Torna risk appetite verso periferici, rendimento BOT sotto zero per prima volta da maggio 2018

L’andamento dei rendimenti prezzati dalle emissioni ha evidenziato una lieve diminuzione del risk off verso i Paesi della periferia euro, in particolar modo verso l’Italia dove i rendimenti dei BOT a 6 mesi sono tornati sotto lo zero per la prima volta da quando si è insediato il nuovo Governo guidato dalla coalizione Giallo-verde