Risultati elezioni Lombardia 2018: orari exit poll e spoglio dei voti

In vista delle elezioni regionali in Lombardia del 4 marzo vediamo gli orari dei risultati ufficiali, dell’uscita degli exit poll e dell’inizio dello spoglio dei voti.

Risultati elezioni Lombardia 2018: orari exit poll e spoglio dei voti

Risultati più che mai incerti secondo i sondaggi per quanto riguarda le elezioni regionali in Lombardia del 4 marzo. Dopo la rinuncia del governatore uscente Roberto Maroni a ricandidarsi, la distanza tra il centrodestra e il centrosinistra sembrerebbe infatti essersi ridotta.

Non sembrerebbe esserci nulla di scontato quindi nel voto in Lombardia che, come accadde nel 2013, si terrà in contemporanea con le elezioni politiche. Vediamo allora nel dettaglio quando inizierà lo spoglio dei voti, l’orario in cui potranno iniziare a essere diramati gli exit poll e quando si sapranno i risultati ufficiali.

I risultati delle elezioni in Lombardia

Il prossimo 4 marzo si terrà una sorta di election day, con le elezioni politiche che sono state accorpate così come cinque anni fa anche alle regionali in Lombardia e nel Lazio. Si voterà nella sola giornata di domenica con le urne che rimarranno aperte dalle ore 07:00 alle 23:00.

Mentre per quanto riguarda il voto nazionale lo spoglio inizierà appena si chiuderanno i seggi, per le elezioni regionali si dovrà attendere qualche ora in più: la conta delle preferenze in Lombardia e Lazio prenderà il via infatti alle ore 14:00 di lunedì 5 marzo.

Come prevede la legge, soltanto quando inizierà lo spoglio sarà possibile da parte dei vari istituti diramare gli immancabili exit poll: si tratta nello specifico di interviste a campione effettuate fuori dai seggi, aventi quindi un valore soltanto indicativo.

Mano mano che lo spoglio procede, inizieranno ad arrivare i primi risultati che si basano sulla conta dei voti reali. Per la conclusione delle operazioni solitamente ci vogliono alcune ore, intoppi o contrattempi permettendo.

I risultati definitivi di queste elezioni in Lombardia quindi dovrebbero essere ufficializzati nella serata di lunedì 5 marzo, quando si saprà chi sarà il nuovo governatore che si insedierà per i prossimi cinque anni al Pirellone.

I candidati in corsa

Saranno sette in totale i candidati che si sfideranno in Lombardia nel voto del 4 marzo. Vediamo allora chi sono e nel dettaglio da quali partiti o liste saranno appoggiati in questa disputa elettorale.

  • Attilio Fontana - Forza Italia, Lega, Fratelli d’Italia, Noi con l’Italia-UdC, Energie per la Lombardia, Partito Pensionati e Fontana Presidente
  • Giorgio Gori - Partito Democratico, Civica Popolare, +Europa, Lombardia Progressista-Sinistra per Gori, Obiettivo Lombardia per le Autonomie, Insieme per Gori e Lista Civica per Gori Presidente
  • Dario Violi - Movimento 5 Stelle
  • Onorio Rosati - Liberi e Uguali
  • Giulio Arrighini - Grande Nord
  • Massimo Gatti - Sinistra per la Lombardia
  • Angela De Rosa - CasaPound

Sarà l’ex sindaco di Varese Attilio Fontana a rappresentare il centrodestra dopo il passo indietro, per alcuni versi clamoroso, del governatore uscente Roberto Maroni che alla fine ha scelto di non correre per un secondo mandato.

La coalizione cercherà di mantenere la governance del Pirellone guardandosi soprattutto da Giorgio Gori, primo cittadino di Bergamo che sarà il candidato di un centrosinistra che non è riuscito però a compattarsi del tutto visto che Liberi e Uguali correrà per conto proprio con Onorio Rosati.

Il consigliere uscente Dario Violi è la persona scelta dagli attivisti del Movimento 5 Stelle per cercare di migliorare il risultato di cinque anni fa, con i pentastellati che però in Lombardia sembrerebbero essere fuori dai giochi a differenza del Lazio.

Completano lo scacchiere infine Giulio Arrighini di Grande Nord, Massimo Gatti di Sinistra per la Lombardia e Angela De Rosa, che rappresenterà CasaPound il prossimo 4 marzo con l’obiettivo di confermare i buoni risultati ottenuti dal movimento alle ultime amministrative.

Condividi questo post:

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Elezioni regionali Lombardia 2018

Iscrivendoti acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del Dlgs 196/03.

Commenti:

Potrebbero interessarti

Alessandro Cipolla -

Chi è Giorgio Gori? Biografia, sondaggi e vita privata del candidato PD alle regionali in Lombardia

Chi è Giorgio Gori? Biografia, sondaggi e vita privata del candidato PD alle regionali in Lombardia

Commenta

Condividi

Alessandro Cipolla -

Elezioni regionali Lombardia 2018, a che ora si vota? Tutti i candidati e i sondaggi

Elezioni regionali Lombardia 2018, a che ora si vota? Tutti i candidati e i sondaggi

Commenta

Condividi

Alessandro Cipolla -

Elezioni regionali 2018, quando e dove si vota? Ecco tutti i candidati e i sondaggi

Elezioni regionali 2018, quando e dove si vota? Ecco tutti i candidati e i sondaggi

Commenta

Condividi