Market mover della settimana: riunione Fed, Bank of England e molto altro ancora

I market mover della settimana dal 27 al 31 gennaio: le riunioni di Fed e BCE ruberanno la scena

Market mover della settimana: riunione Fed, Bank of England e molto altro ancora

I market mover della settimana dal 27 al 31 gennaio 2020 continueranno a occuparsi di politica monetaria.

Dopo la BCE la palla passerà alla Federal Reserve che alzerà il velo sull’attuale stato dell’economia americana fornendo (si spera) indizi sul futuro dei tassi di interesse, tagliati ripetutamente nel corso del 2019.

Tra i market mover della settimana inerenti la politica monetaria come non annoverare la riunione della Bank of England. Parte del mercato crede che, prima di abbandonare in favore del suo successore, Mark Carney taglierà il costo del denaro.

Il Calendario Economico, comunque, si arricchirà di dati dal 27 al 31 gennaio.

Market mover della settimana: non solo banche centrali

Uno dei protagonisti indiscussi delle prossime giornate sarà il Prodotto Interno Lordo di diverse economie, prime fra tutte quella europea e italiana. Il Belpaese tra le altre cose fornirà numerosi dati macro di rilievo, dalla disoccupazione alla fiducia di consumatori e imprese.

Tra i market mover della settimana dal 27 al 31 gennaio poi come non annoverare quelli riferiti alla Germania, che pubblicherà numerose informazioni degne di nota. L’inflazione e la disoccupazione di diversi Paesi arricchiranno un quadro già variopinto.

Market mover lunedì 27 gennaio

  • 08:00, EUR: fiducia consumatori Germania
  • 10:00, EUR: indici IFO Germania
  • 16:00, USD: vendite di nuove abitazioni USA

Market mover martedì 28 gennaio

  • 01:30, AUD: indice NAB di fiducia delle aziende Australia
  • 08:00, CHF: bilancia commerciale Svizzera
  • 09:00, EUR: tasso disoccupazione Spagna
  • 14:30, USD: beni durevoli USA
  • 15:00, USD: prezzi case USA
  • 16:00, USD: fiducia consumatori USA
  • 22:30, USD: scorte petrolio API USA

Market mover mercoledì 29 gennaio

  • 01:30, AUD: inflazione Australia
  • 08:00, EUR: Gfk fiducia Germania
  • 08:45, EUR: fiducia consumatori Francia
  • 09:00, EUR: vendite al dettaglio Spagna
  • 09:00, CHF: indice KOF Svizzera
  • 10:00, EUR: fiducia imprese e consumatori Italia
  • 10:00, EUR: prestiti privati Eurozona
  • 10:00, CHF: aspettative dello ZEW Svizzera
  • 11:00, EUR: prezzi di produzione Italia
  • 16:00, USD: vendite di case pendenti USA
  • 16:30, USD: scorte di petrolio EIA USA
  • 20:00, USD: decisione sul tasso di interesse Fed USA
  • 20:30, USD: conferenza stampa Fed USA

Market mover giovedì 30 gennaio

  • 08:00, EUR: inflazione Germania
  • 08:00, EUR: prezzi produzione Germania
  • 09:00, EUR: inflazione Spagna
  • 09:55, EUR: disoccupazione Germania
  • 10:00, EUR: disoccupazione Italia
  • 11:00, EUR: indici Eurozona
  • 11:00, EUR: disoccupazione Eurozona
  • 13:00, GBP: decisione sui tassi BoE Regno Unito
  • 14:00, EUR: inflazione Germania
  • 14:30, USD: PIL USA
  • 14:30, USD: sussidi disoccupazione USA

Market mover venerdì 31 gennaio

  • 00:30, JPY: inflazione a Tokyo Giappone
  • 00:30, JPY: disoccupazione Giappone
  • 00:50, JPY: produzione industriale Giappone
  • 00:50, JPY: vendite al dettaglio Giappone
  • 01:30, AUD: prezzi produzione Australia
  • 02:00, CNY: PMI composito Cina
  • 02:00, CNY: PMI manifatturiero e non Cina
  • 07:30, EUR: PIL Francia
  • 08:00, EUR: vendite al dettaglio Germania
  • 08:30, CHF: vendite al dettaglio Svizzera
  • 08:45, EUR: spese dei consumatori Francia
  • 08:45, EUR: prezzi produzione Francia
  • 09:00, EUR: PIL Spagna
  • 09:00, EUR: inflazione Spagna
  • 11:00, EUR: PIL Italia
  • 11:00, EUR: inflazione Eurozona
  • 11:00, EUR: PIL Eurozona
  • 14:30, USD. costo del lavoro USA
  • 14:30, USD: spese personali USA
  • 14:30, CAD: PIL Canada
  • 16:00, USD: indici Michigan USA

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza per ricevere le news su Market Mover

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.