Inflazione USA: PCE core conferma attese a luglio

Inflazione USA: PCE core conferma le attese a luglio. Di seguito tutti i dettagli.

Inflazione USA: PCE core conferma attese a luglio

Inflazione USA: il PCE core ha confermato le attese del mercato come si può osservare sul nostro Calendario Economico ed è avanzato dello 0,2% su base mensile e del 2% su base annua (contro il precedente 1,9%).

Senza l’esclusione di alcuna categoria di beni il PCE degli Stati Uniti riferito al mese di luglio è avanzato dello 0,1% contro un identico 0,1% precedente. A confronto con luglio 2017, invece, ha lasciato osservare un 2,3% che si è relazionato con il previsto 2,2%.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Market Mover

Condividi questo post:

Commenti:

Prova gratis le nostre demo forex

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Potrebbero interessarti

Redazione -

PMI USA: cresce manifatturiero, terziario in flessione

PMI USA: cresce manifatturiero, terziario in flessione

Commenta

Condividi

Redazione -

PMI Eurozona: manifatturiero e servizi deludono a settembre

PMI Eurozona: manifatturiero e servizi deludono a settembre

Commenta

Condividi

Marco Ciotola -

PMI Germania: manifatturiero ai minimi di 25 mesi

PMI Germania: manifatturiero ai minimi di 25 mesi

Commenta

Condividi