EUR/USD in bilico sulla parità: buy o sell?

Claudia Cervi

16 Settembre 2022 - 08:15

16 Settembre 2022 - 08:25

condividi

EUR/USD in bilico sulla parità. Buy o sell dopo i dati Eurostat sul disavanzo della bilancia commerciale con l’estero? Vediamo come investire con un Turbo Certificates di Bnp Paribas.

EUR/USD in bilico sulla parità: buy o sell?

EUR/USD in bilico sulla parità, a ridosso dei primi supporti in area 0,99. Ieri Eurostat ha pubblicato i dati sulla bilancia commerciale europea mettendo in evidenza un fatto inquietante: dallo scorso ottobre è in atto uno sbilanciamento dei flussi in entrata e in uscita, con le importazioni cresciute più rapidamente delle esportazioni a seguito dello shock energetico e dell’inflazione.

L’euro debole sta gonfiando i costi di produzione e quelli legati all’importazione di energia, con effetti negativi sulle esportazioni: i beni prodotti nell’area euro perdono di competitività a vantaggio di altri Paesi come gli Stati Uniti.

Mai come in questo periodo l’andamento di EUR/USD è legato alle decisioni di politica monetaria delle banche centrali, ma per vedere cambiamenti nel lungo termine sarà necessario attendere una stabilizzazione dei tassi Bce e dei tassi Fed.

Grafico giornaliero EUR/USD Grafico giornaliero EUR/USD Fonte TeleTrader

EUR/USD, grafico giornaliero. Fonte: TeleTrader

Graficamente EUR/USD si muove da luglio in un range convergente compreso tra circa 0,99 e 1,02. Quest’ultimo livello, corrispondente alla trend line che scende dal picco di inizio anno, ha respinto con forza i prezzi nell’ultima ottava, riportandoli sulla parità. Fino alla prossima settimana - quando il 21 settembre la Federal Reserve potrebbe optare per un rialzo jumbo del costo del denaro - EUR/USD potrebbe mantenersi in questo range, tra 0,99 e 1,02.

Attenzione a questa data perché potrebbe portare alla rottura della resistenza critica a 1,02 darebbe un po’ di respiro alla moneta unica e alle esportazioni dell’eurozona, creando le premesse per un allungo verso obiettivi a 1,037 (massimi di agosto) e con maggiore difficoltà a 1,047. Scenario opposto, alla violazione di 0,99 la tendenza ribassista di fondo acquisirebbe velocità prospettando un affondo in area 0,95.
Vediamo in sintesi quali sono i livelli da monitorare per comprendere le intenzioni del mercato e per impostare una strategia operativa con i Turbo Certificates di Bnp Paribas.

Trigger: livelli attuali
Primo target: 1,02 euro
Secondo target: 1,037 euro
Stop loss: 0,985 euro

Analisi tecnica su EUR/USD: strategie operative

Su EUR/USD ipotizziamo una strategia «long» dai livelli attuali con stop loss localizzato a 0,985 e primo obiettivo a 1,02 poi a 1,037.

Per questa strategia, si adatta il certificato Turbo Unlimited Long di Bnp Paribas con ISIN NLBNPIT1DXH2 e leva 8,84.

Resta sempre aggiornato

Iscriviti alla newsletter di BNP Paribas

Iscriviti subito

AVVERTENZA

La presente pubblicazione è stata preparata da Money.it srl a socio unico (l’Editore), con sede legale in Via XX Settembre, 40 - 00187 Roma, in completa autonomia e riflette quindi esclusivamente le opinioni e le valutazioni dell’Editore. Le informazioni e le opinioni contenute nella presente pubblicazione sono state ottenute o estrapolate da fonti ritenute affidabili dall’Editore; tuttavia, l’Editore non rilascia alcuna dichiarazione o garanzia in merito alla loro accuratezza, adeguatezza o completezza. BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas non si assumono alcuna responsabilità per il relativo contenuto. Gli scenari, le presunzioni di calcolo, i dati e le performance passate, i prezzi stimati, gli esempi dei potenziali ricavi o le valutazioni hanno valore meramente illustrativo/informativo, senza alcuna garanzia che tali scenari o ricavi potenziali possano verificarsi o essere conseguiti. In ogni caso, l’Editore non è responsabile per qualsiasi perdita o danno, diretto o indiretto, che possa derivare dall’utilizzo dei contenuti della presente pubblicazione.

Per informazioni su Money.it srl a socio unico, in qualità di produttore delle raccomandazioni, sulla presentazione delle raccomandazioni e sulle posizioni e conflitti di interesse del produttore, si prega di cliccare su questo link.

Iscriviti a Money.it

Selezionati per te

Intesa Sanpaolo è buy per gli analisti: ecco i target

Turbo Certificate Idea & Investment Certificate

Intesa Sanpaolo è buy per gli analisti: ecco i target

Occasione buy per Stellantis con upside del 40%

Turbo Certificate Idea & Investment Certificate

Occasione buy per Stellantis con upside del 40%