Borsa Italiana: QuattroR in soccorso di Ceramiche Ricchetti, titolo sospeso

Il fondo di investimento rileva il controllo del gruppo che produce ceramiche con l’obiettivo di rilanciarne la crescita. Il titolo sospeso a Piazza Affari in asta di volatilità: superato prezzo dell’opa

Borsa Italiana: QuattroR in soccorso di Ceramiche Ricchetti, titolo sospeso

Ceramiche Ricchetti sarà controllata da QuattroR Sgr, che ha siglato un accordo per acquisire la partecipazione di oltre il 60% attualmente detenuta da Fincisa e Ceramiche Industriali di Sassuolo e Fiorano.

L’operazione avverrà tramite la costituzione di un apposito veicolo societario che lancerà un’opa sulle restanti azioni allo stesso prezzo dell’acquisizione, stabilito a 0,215 euro per azione ordinaria.

La notizia ha movimentato la negoziazione del titolo del gruppo a Piazza Affari, arrivando alla sospensione in asta di volatilità dopo un rialzo teorico di oltre l’8% che ha fatto balzare la quotazione oltre il prezzo dell’opa.

L’acquisizione

La partecipazione che QuattroR Sgr si appresta ad acquisire in Ceramiche Ricchetti è pari a 51.076.730 azioni ordinarie della società, corrispondenti al 62,414% del capitale sociale attualmente detenuto da Fincisa e Ceramiche Industriali di Sassuolo e Fiorano.

In virtù dell’accordo, che prevede il pagamento di un corrispettivo di 0,215 euro ad azione, le parti si impegnano a costituire un apposito veicolo che sarà controllato direttamente o indirettamente da QuattroR Sgr e nel quale gli altri due soggetti protagonisti della transazione manterranno una partecipazione di minoranza.

Nella Newco che sarà costituita, saranno fatti confluire sia la partecipazione di controllo oggetto dell’acquisizione che tutti i crediti derivanti dai finanziamenti da soci e da parti correlate verso la stessa società di cui sono titolari Fincisa, Ceramiche Industriali di Sassuolo e Fiorano e Afinm oltre che le risorse finanziarie necessarie per il perfezionamento dell’operazione.

L’opa e gli investimenti

L’intesa siglata dal fondo di investimento e dalle due società prevede che la Newco lanci anche un’opa sulle restanti azioni allo stesso prezzo dell’acquisizione, vale a dire 0,215 euro ad azione.

Tramite la Newco, QuattroR Sgr, Fincisa e Ceramiche Industriali di Sassuolo e Fiorano si impegnano, inoltre, a investire fino a un massimo di 40,450 milioni nel gruppo, utilizzando sia risorse per cassa che compensazione di finanziamenti soci/parti correlate, in base all’andamento dell’opa e al nuovo piano industriale ancora in fase di redazione.

Nessun cambiamento è previsto, infine, sul fronte della struttura manageriale, che vedrà, dunque, restare al proprio posto, sia l’amministratore delegato che il direttore generale del gruppo, Maurizio Piglione e Matteo Davoli.

Risollevare il gruppo

Fondata nel 1954, Ceramiche Ricchetti è una holding industriale attiva nella produzione e commercializzazione di superfici ceramiche e prodotti da pavimento e rivestimento, per interni ed esterni.

Prima società del settore a sbarcare in Borsa nel 1996, non sta vivendo un periodo facile: il 2017 è stato archiviato con un calo del fatturato sceso a 162,2 milioni di euro rispetto ai 165,2 dell’anno precedente e un aumento dell’indebitamento di circa 89,8 milioni a fronte degli 86,9 milioni del 2016.

Per questo l’operazione è stata condivisa per rilanciare la società e consolidare la sua struttura finanziaria e patrimoniale. Non a caso, fa sapere QuattroR, rappresenta un’occasione di investimento che rispecchia

“la propria missione finalizzata a valorizzare importanti realtà dell’industria italiana in situazioni di temporanea tensione finanziaria, dotandole delle necessarie risorse per liberarne la potenzialità di crescita”.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Borsa Italiana

Condividi questo post:

Commenti:

Prova gratis le nostre demo forex

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Potrebbero interessarti

Ufficio Studi Money.it -

Borsa Italiana: Piazza Affari è aperta a Ferragosto?

Borsa Italiana: Piazza Affari è aperta a Ferragosto?

Commenta

Condividi

Ufficio Studi Money.it -

Analisi Borsa Italiana: finanziari e banche restano i più shortati a Piazza Affari, la classifica dei fondi hedge più attivi

Analisi Borsa Italiana: finanziari e banche restano i più shortati a Piazza Affari, la classifica dei fondi hedge più attivi

Commenta

Condividi

Cristiana Gagliarducci

Cristiana Gagliarducci

5 giorni fa

Esodo Carige: lascia anche Massimo Pezzolo

Esodo Carige: lascia anche Massimo Pezzolo

Commenta

Condividi