Analisi tecnica Amazon a sconto dopo lo split. Come investire con i Turbo Certificates

Claudia Cervi

18 Luglio 2022 - 08:15

18 Luglio 2022 - 09:54

condividi

Amazon su livelli interessanti dopo lo split e in attesa dei risultati del secondo trimestre 2022. Impostiamo una strategia rialzista con i Turbo Certificates di Bnp Paribas.

Analisi tecnica Amazon a sconto dopo lo split. Come investire con i Turbo Certificates

Amazon ha perso oltre il 30% da inizio anno, avvicinando il supporto critico a 100 dollari. Dopo il frazionamento azionario 20 per 1 annunciato a marzo ed eseguito il 6 giugno, le azioni si sono mosse per vie laterali, consolidandosi sopra questo livello tecnico. Vediamo come impostare una possibile strategia operativa con i Turbo Certificates di Bnp Paribas.

Fase di attesa per le azioni Amazon, attualmente contenute in un range definito tra i 100 e i 129 dollari, massimo raggiunto nel giorno dello split. Negli ultimi due mesi la base a 100 dollari ha ripetutamente contenuto le pressioni dei venditori lasciando ben sperare in un tentativo di rimbalzo, in vista dei risultati relativi al secondo trimestre 2022 attesi il 28 luglio.

Azioni Amazon Azioni Amazon Grafico giornaliero - Fonte: TeleTrader

Prezzo Amazon, grafico giornaliero. Fonte: TeleTrader

Segnali positivi giungerebbero alla rottura della MM50 a 118 dollari circa, oltre la quale i prezzi potrebbero riavvicinarsi ad area 130 per poi mettere nel mirino target a 134-135 dollari e successivamente a 140 dollari, per la chiusura del gap lasciato aperto il 29 aprile.

La violazione dei 100 dollari rischierebbe invece di compromettere le aspettative di ripresa prospettando cali verso almeno area 96.

Analisi tecnica Amazon: strategie operative

Oltre 118 dollari si potrebbe far partire una strategia di natura «long» con stop loss localizzato a 95 dollari e obiettivo a 134 dollari. Il target finale andrebbe invece fissato a 140 dollari.

Per questa strategia, si adatta il certificato Turbo Unlimited Long di Bnp Paribas con ISIN NLBNPIT1BBR1 e leva 4,84.

Resta sempre aggiornato

Iscriviti alla newsletter di BNP Paribas

Iscriviti subito

AVVERTENZA

La presente pubblicazione è stata preparata da Money.it srl a socio unico (l’Editore), con sede legale in Via XX Settembre, 40 - 00187 Roma, in completa autonomia e riflette quindi esclusivamente le opinioni e le valutazioni dell’Editore. Le informazioni e le opinioni contenute nella presente pubblicazione sono state ottenute o estrapolate da fonti ritenute affidabili dall’Editore; tuttavia, l’Editore non rilascia alcuna dichiarazione o garanzia in merito alla loro accuratezza, adeguatezza o completezza. BNP Paribas e le società del gruppo BNP Paribas non si assumono alcuna responsabilità per il relativo contenuto. Gli scenari, le presunzioni di calcolo, i dati e le performance passate, i prezzi stimati, gli esempi dei potenziali ricavi o le valutazioni hanno valore meramente illustrativo/informativo, senza alcuna garanzia che tali scenari o ricavi potenziali possano verificarsi o essere conseguiti. In ogni caso, l’Editore non è responsabile per qualsiasi perdita o danno, diretto o indiretto, che possa derivare dall’utilizzo dei contenuti della presente pubblicazione.

Per informazioni su Money.it srl a socio unico, in qualità di produttore delle raccomandazioni, sulla presentazione delle raccomandazioni e sulle posizioni e conflitti di interesse del produttore, si prega di cliccare su questo link.

Iscriviti a Money.it

Selezionati per te

Intesa Sanpaolo è buy per gli analisti: ecco i target

Turbo Certificate Idea & Investment Certificate

Intesa Sanpaolo è buy per gli analisti: ecco i target

Azioni Amazon: ci attendiamo la chiusura del gap

Turbo Certificate Idea & Investment Certificate

Azioni Amazon: ci attendiamo la chiusura del gap