Mblogger

Davide Bottalico

Head of Digital Healthcare di Takeda, è stato nominato nel 2019 Digital Innovator of the Year dalla nota rivista Popular Science

Davide Bottalico, piacentino di nascita e pugliese di adozione, dopo la laurea in Medicina e Chirurgia si specializza in Nefrologia nel 1997 a Parma. Da sempre appassionato di tecnologie informatiche e soluzioni digitali, dopo aver ricoperto diversi incarichi come Direttore Sanitario di centri di emodialisi, lavora nella Direzione Medica di multinazionali farmaceutiche quali Dompé, Roche Diagnostics e Roche Pharma. Nel 2012 diventa responsabile di tutte le attività digitali di Roche Italia e in questa veste è autore di numerose iniziative innovative nel campo del Digital Health come la prima Digital Academy per l’industria farmaceutica, realizzata nel 2013 in collaborazione con l’Università IULM di Milano con la quale vince il prestigioso Social Media Pioneer Award USA. Dal 2015 è Digital Healthcare & Innovation Head di Takeda Italia e in questo ruolo vince per 4 anni consecutivi il Premio Le Fonti Awards per il miglior Team di Innovazione Digitale in ambito farmaceutico. Tra le soluzioni innovative da lui ideate ricordiamo LeggoXTe, la prima soluzione dotata di intelligenza artificiale che consente la consultazione assistita dei foglietti illustrativi dei farmaci mediante Google Home e Amazon Alexa; ScaNews la prima App anti-fake-news per il mondo della Salute; Virtual Lab, il primo laboratorio virtuale per la coltura di cellule staminali ad uso terapeutico. E’ ideatore e creatore di diverse piattaforme di telesalute.
Nel 2019 la Rivista Popular Science lo ha nominato Digital Innovator of the Year.