Smart non verrà più venduta in USA e Canada, colpa del declino delle piccole auto

Mercedes-Benz ha deciso di chiudere le vendite di Smart in Nord America. Negli Stati Uniti Smart è proposta solo elettrica, ma nel 2018 ha venduto appena 1.267 unità.

Smart non verrà più venduta in USA e Canada, colpa del declino delle piccole auto

Smart esce dai mercati statunitensi e canadesi. È questa la decisione di Mercedes-Benz, proprietaria del marchio Smart, che ritiene ormai irreversibile il declino delle micro-macchine nel mercato nordamericano. Se nella percezione europea e italiana la definizione di “microvettura” è associata ai quadricicli guidabili anche dai minorenni, negli Stati Uniti è riferito anche ad auto di piccole dimensioni come la Smart ForTwo.

Nei mercati del Nord America - Stati Uniti e Canada - già dal 2018 le Smart ForTwo (le ForFour non sono commercializzate) sono vendute solamente in versione completamente elettrica, una transizione che in Europa, Italia compresa, è attesa nel corso del 2019. Lo scorso anno, però, sono state solo 1.267 le Smart consegnate in America, meno della metà rispetto al 2017.

Di qui la decisione di Mercedes-Benz di smettere di vendere Smart per concentrarsi sui propri modelli elettrici, a partire dal crossover compatto EQC che dovrebbe arrivare nel 2020. La Casa di Stoccarda ha in programma di una gamma di dieci modelli elettrici, che verranno commercializzati con il marchio “EQ”.

Naturalmente il Costruttore tedesco garantirà l’assistenza e i pezzi di ricambio per i clienti americani che hanno acquistato le Smart ForTwo benzina ed elettriche, attraverso la sua rete di concessionari e officine autorizzate.

Mercedes-Benz ha ceduto il 50% di Smart ai cinesi di Geely

A fine marzo, Mercedes-Benz ha ufficializzato la cessione del 50% di Smart a Zhejiang Geely Holding Group, costruttore cinese. La joint-venture costruirà nuovo modelli di auto elettriche prodotte in Cina, che verranno vendute in tutto il mondo con il marchio Smart a partire dal 2022.

L’accordo permetterà di sfruttare il know how tecnologico di Mercedes e di Geely unendo sforzi e risorse. I cinesi sono molto avanti nella sviluppo e nella realizzazione di componenti per auto elettriche, incluse le batterie, dal momento che producono gran parte della componentistica globale destinata agli EV.

Iscriviti alla newsletter Motori per ricevere le news su Mercedes

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.