Nintendo Labo: la realtà virtuale arriva su Switch

La realtà virtuale arriva su Switch grazie ai nuovi kit di Nintendo Labo: il visore VR in cartone porterà nuovi giochi e possibilità sulla console ibrida della grande N. Tutti i dettagli su uscita e prezzo.

Nintendo Labo: la realtà virtuale arriva su Switch

Nintendo Switch incontra la realtà virtuale grazie al nuovo set Toy-Con di Nintendo Labo, annunciato a sorpresa dalla compagna giapponese. La casa di Super Mario si unisce quindi al mondo della VR, con un visore di cartone speciale protagonista del quarto kit di Labo, in grado di trasformare lo schermo portatile di Switch in un visore simile a PlayStation VR.

Labo è la simpatica linea di giochi sviluppata dalla grande N che comprende la magica interazione tra periferiche create con pezzi di cartone e software di gioco che spaziano dalla guida alla pesca, al robot o alla musica. Con una mossa a sorpresa, Nintendo ha annunciato il quarto set di Toy-Con che sarà disponibile in una nuova doppia versione.

Leggi anche PS5 uscita, prezzo e novità: quando esce e come sarà la PlayStation 5?

Nintendo Labo: ecco il VR Kit per la realtà virtuale su Switch

Nintendo ha tutta l’intenzione di portare il fenomeno della realtà virtuale su Switch, permettendo agli utenti di sperimentare nuove forme di gioco ed esperienze virtuali simile per l’appunto a quanto visto su PlayStation da Sony.

Per farlo però, non ci sarà bisogno di spendere quasi 200 euro come su PS4: i kit di Nintendo Labo, la cui uscita è prevista per il 12 aprile, arriveranno in due versioni. La prima sarà il VR Kit Starter Set + Blaster, una modello base che avrà un prezzo di 39,99 euro e comprenderà il materiale necessario per la costruzione del VR Goggles (un visore, in cui inserire la console, da indossare dotato di lenti) e il Blaster (una pistola con cui sfruttare i controlli dei piccoli Joy-Con di Switch).

Il secondo set sarà invece più completo ed avrà un prezzo di 79,99 euro: questo, oltre a comprendere lo Starter Set e il Blaster, include anche kit per la costruzione della Fotocamera, l’Elefante, l’Uccello e il Pedale Eolico. Questi ultimi quattro possono essere recuperati anche successivamente acquistando il kit di base, venduti a coppie di due per 19,99 euro ciascuno.


I set di Nintendo Labo dedicati alla realtà virtuale su Switch

Il tutto ovviamente da montare, costruire e personalizzare attraverso il cartone del Nintendo Labo: sottile, leggero e robusto in linea con i kit visti in precedenza. Nintendo si apre ufficialmente alla realtà virtuale, e sembrano quasi scontate ulteriori implicazioni future che potrebbero portare nuove esperienze VR su Switch. Non è da escludere infatti l’ipotesi che le periferiche create per Labo possano essere sfruttate da software di terze parti per altri giochi, un po’ come già fatto da Nintendo con il kit moto e Mario Kart.

Iscriviti alla newsletter Tecnologia per ricevere le news su Nintendo Switch

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.