Market mover della settimana: inflazione Eurozona e petrolio da monitorare

I market mover della settimana dal 16 al 20 luglio: inflazione protagonista, soprattutto alla luce delle ultime discussioni sui tassi di interesse BCE.

Market mover della settimana: inflazione Eurozona e petrolio da monitorare

Ancora inflazione protagonista tra i market mover della settimana dal 16 al 20 agosto.

Qualche giorno fa, sia la Federal Reserve di Jerome Powell che la BCE di Mario Draghi hanno pubblicato gli attesi verbali riferiti alle rispettive ultime riunioni di politica monetaria tenutesi a giugno.

Come sempre, tra gli elementi più chiacchierati c’è stata proprio l’inflazione che sta continuando ad assumere un ruolo di rilievo nelle decisioni dei banchieri centrali, soprattutto in virtù di tassi di interesse sempre più indirizzati sulla via dell’aumento.

Il Calendario Economico, però, non si concentrerà soltanto sull’andamento dei prezzi al consumo. Tra i market mover della settimana, infatti, come non ricordare quelli sulla bilancia commerciale italia e dell’intera Eurozona, oltre che quelli relativi al mercato del lavoro britannico.

Tasso di disoccupazione, richieste di sussidi e ancora salari medi: tutti questi dati permetteranno di comprendere le attuali condizioni di un Regno Unito alle prese con una Brexit decisamente impegnativa.

Come ogni settimana, poi, tra i market mover di rilievo anche quelli sul mercato del greggio che monitoreranno l’andamento delle scorte di petrolio.

Market mover lunedì 16 luglio

  • 04:00, CNY: investimenti in fixed assets Cina
  • 04:00, CNY: Pil Cina
  • 04:00, CNY: produzione industriale Cina
  • 10:00, EUR: bilancia commerciale Italia
  • 11:00, EUR: bilancia commerciale Eurozona
  • 14:30, USD: vendite al dettaglio USA
  • 14:30, USD: indice manifatturiero del NY Empire State USA
  • 14:30, CAD: acquisti di titoli stranier Canada
  • 16:00, USD: livello delle scorte di magazzino delle aziende USA

Market mover martedì 17 luglio

  • 00:45, NZD: inflazione Nuova Zelanda
  • 03:30, AUD: verbali di politica monetaria Australia
  • 10:00, EUR: fatturato e ordinativi industriali Italia
  • 10:30, GBP: indice dei salari medi Regno Unito
  • 10:30, GBP: sussidi alla disoccupazione Regno Unito
  • 10:30, GBP: variazione nel livello di occupazione Regno Unito
  • 10:30, GBP: tasso di disoccupazione Regno Unito
  • 11:00, EUR: inflazione Italia
  • 14:30, CAD: vendite del settore manifatturiero Canada
  • 15:15, USD: produzione industriale USA
  • 15:15, USD: produzione manifatturiera USA
  • 16:00, USD: discorso del Presidente della Fed Powell
  • 16:00, USD: indice NAHB mercato immobiliare residenziale USA
  • 22:30, USD: scorte settimanali di petrolio USA

Market mover mercoledì 18 luglio

  • 10:30, GBP: inflazione Regno Unito
  • 10:30, GBP: indice dei prezzi di produzione Regno Unito
  • 11:00, EUR: inflazione Eurozona
  • 14:30, US: permessi di costruzione rilasciati USA
  • 14:30, USD: apertura di nuovi cantieri edili USA
  • 16:00, USD: discorso del Presidente della Fed Powell
  • 16:30, USD: scorte di petrolio greggio USA
  • 20:00, USD: Beige Book USA

Market mover giovedì 19 luglio

  • 01:50, JPY: saldo della bilancia commerciale Giappone
  • 03:30, AUD: variazione del livello di occupazione Australia
  • 03:30, AUD: tasso di disoccupazione Australia
  • 10:30, GBP: vendite al dettaglio Regno Unito
  • 14:30, USD: richieste di sussidi alla disoccupazione USA
  • 14:30, USD: indice di produzione Fed di Philadelphia USA

Market mover venerdì 20 luglio

  • da fissare, USD: vertice dell’OPEC
  • 01:30, JPY: inflazione Giappone
  • 08:00, EUR: indice dei prezzi di produzione Germania
  • 10:00, EUR: saldo della bilancia commerciale Spagna
  • 10:00, EUR: partite correnti Eurozona
  • 14:30, CAD: inflazione Canada
  • 14:30, CAD: vendite generali al dettaglio Canada
  • 19:00, USD: impianti trivellazione USA Baker Hughes USA

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Market Mover

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.