Cina: sanzioni contro gli USA in arrivo?

La guerra commerciale continua: ora la Cina vuole imporre sanzioni contro gli Stati Uniti e per farlo sta ricorrendo al WTO

Cina: sanzioni contro gli USA in arrivo?

La guerra commerciale tra USA e Cina continua a far discutere.

Stando a quanto emerso nelle ultime ore Pechino starebbe per richiedere al WTO l’autorizzazione ad imporre sanzioni contro Washington.

Se implementata, la mossa aggiungerebbe un nuovo tassello ad una guerra commerciale già entrata nel vivo. Soltanto la scorsa settimana Trump si è detto pronto ad imporre una nuova ondata di tariffe dal valore di $267 miliardi, una decisione cui la Cina potrebbe rispondere introducendo le citate sanzioni.

Le prime notizie in merito hanno già avuto un impatto sull’odierno andamento dei mercati. A risentire della mai sopita tensione sono stati in particolar modo gli indici azionari europei - neanche il Ftse Mib è scampato alla tensione e dopo un’apertura in frazionale rialzo è scivolato al di sotto della parità.

A far luce sulla richiesta della Cina, riportano diverse fonti di stampa internazionale, è stata l’agenda della World Trade Organization che ha parlato di sanzioni volte a risolvere una disputa risalente al 2013. Secondo le accuse di Pechino, gli USA non avrebbero rispettato quanto stabilito dalla sentenza emessa durante una controversia su alcuni dazi anti dumping.

Le tensioni tra le parti in causa, e l’idea di nuove sanzioni, hanno non soltanto frenato l’andamento delle Borse europee. Anche i futures sugli indici statunitensi si sono mossi in territorio ed hanno anticipato un’apertura in calo per Wall Street.

Nel bel mezzo della guerra commerciale, la Cina cercherà di ottenere il via libera sulle sanzioni contro gli USA in occasione del meeting WTO del prossimo 21 settembre.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Guerra commerciale

Condividi questo post:

Commenti:

Prova gratis le nostre demo forex

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Potrebbero interessarti

Marco Ciotola -

La guerra commerciale? Può durare 20 anni secondo Jack Ma

La guerra commerciale? Può durare 20 anni secondo Jack Ma

Commenta

Condividi

Cristiana Gagliarducci

Cristiana Gagliarducci

4 giorni fa

Ufficiale: la Cina risponderà al fuoco USA

Ufficiale: la Cina risponderà al fuoco USA

Commenta

Condividi

Cristiana Gagliarducci

Cristiana Gagliarducci

5 giorni fa

Il nuovo piano di Trump contro la Cina

Il nuovo piano di Trump contro la Cina

Commenta

Condividi