Alfa Romeo, 108 anni di eleganza e velocità

Oggi la casa del Biscione compie 108 anni: dagli esordi nelle competizioni al ritorno in Formula 1, passando per i modelli cult che hanno fatto la storia del made in Italy.

Alfa Romeo, 108 anni di eleganza e velocità

Alfa Romeo compie 108 anni: era infatti il 24 giugno 1910, quando la 24 HP fu la prima automobile a riportare il marchio ALFA, su quell’esemplare posto sul radiatore.

L’auto era stata progettata prima ancora della fondazione dell’Anonima Lombarda Fabbrica Automobili che 8 anni dopo fu rilevata da Nicola Romeo che le aggiunse il suo nome.

Alfa Romeo affronta il suo anniversario con una serie di avvenimenti unici, a poche settimane dal piano industriale di FCA che punta molto sulla casa del Biscione: prima di tutto il lancio della serie speciale Nürburgring Edition per la Giulia Quadrifoglio e la Stelvio Quadrifoglio, e poi con il Gran Premio di F1 in Francia, visto che quest’anno - dopo pià di trent’anni - è tornata nella massima competizione.

Alfa Romeo, 108 anni di storia

I 108 anni di storia di Alfa Romeo sono stati caratterizzati da corse e competizione, ma anche dall’eleganza e la classe di una casa tutta italiana che ha conservato nel tempo i suoi tratti caratteristici.

Oltre alla Giulia e alla Stelvio NRING, che saranno in tiratura limitata a 108 esemplari, oggi nella Sala Giulia del Museo Storico di Arese si potrà assistere in diretta alla gara di Formula 1, dove è impegnato il team Alfa Romeo Sauber F1 Team.

Al Museo sarà anche esposto il prestigioso Compasso d’Oro ADI, il più autorevole premio mondiale nel campo del design, che mercoledì è stato assegnato all’Alfa Romeo Giulia, esemplare apprezzato in tutto il mondo.

Gli eventi al museo di Arese

Ad Arese, storico quartier generale di Alfa, sono esposte stabilmente l’Alfetta 158, con cui Nino Farina vinse nel 1950 il primo Mondiale di Formula 1, e la 159 con cui l’anno dopo Fangio replicò il titolo.

Ci sarà inoltre la C37 Alfa Romeo Sauber a ribadire il legame tra passato e presente, insieme alle tute originali autografate con le quali i piloti Charles Leclerc e Marcus Ericsson hanno disputato le prime gare del Campionato di F1 2018.

L’appuntamento è oggi alle 16.10 nella stessa sala dove 3 anni fa è stata presentata la Giulia.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Alfa Romeo

Argomenti:

Alfa Romeo

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.