Agenda macro 31 agosto 2018: focus su disoccupazione, CPI e PMI Chicago

La giornata odierna prevede il rilascio di alcuni dati significativi in Italia, Eurozona e USA nel pomeriggio

Agenda macro 31 agosto 2018: focus su disoccupazione, CPI e PMI Chicago

L’agenda macro odierna ha in programmazione il rilascio di alcuni dati per il Belpaese, l’Eurozona e gli Stati Uniti nel pomeriggio. Si inizia con l’Italia che alle ore 10:00 rilascerà il dato sulla disoccupazione e, due ore più tardi, il dato finale sul Pil. Il dato parziale sulla disoccupazione relativo a luglio è atteso in calo dal 10,9% al 10,8% di consensus. Invariata, invece, la stima sul dato finale del Pil del secondo trimestre 2018 allo 0,2%, come per la versione annualizzata al 1,1%.

In mattinata si attendono anche i dati sui prezzi al consumo e sulla disoccupazione riguardanti l’Eurozona. Alle ore 11:00 è atteso il rilascio del tasso di disoccupazione relativo a luglio, gli analisti stimano un valore in calo dalla precedente rilevazione pari al 8,3% al 8,2% di consensus. Alla stessa ora il dato sui prezzi al consumo CPI relativo ad agosto, che gli analisti attendono invariato rispetto il valore precedente a 2,1%, come per la versione core (esclusi alimentari ed energia) rispetto la precedente rilevazione al 1,1%.

Nel pomeriggio il focus degli investitori passerà oltreoceano per il rilascio dell’indice PMI di Chicago e la fiducia dei consumatori. L’indice dei direttori degli acquisti di Chicago relativo ad agosto, il cui rilascio è in programma per le ore 15:45, è atteso in calo dai 65,5 punti del dato precedente ai 63 punti di consensus. Alle ore 16:00, invece, si attende il rilascio del dato finale della fiducia dei consumatori elaborato dall’Università del Michigan, gli analisti stimano un valore in aumento a 95,5 punti contro i 95,3 precedenti.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Punto macro

Condividi questo post:

Commenti:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.