USD - Prezzi alla produzione (PPI, Producer Price Index)

Rilasciato mensilmente dal Department of Labor, l’indice rivela il cambiamento dei prezzi dei beni finiti e dei servizi venduti dai produttori.

Questo indicatore primario tende ad essere fortemente impattante quando pubblicato contemporaneamente con il CPI, Consumer Price Index, data la stretta relazione tra i due market movers.

Se il risultato ottenuto dovesse essere maggiore di quello previsto ne potrebbe conseguire un apprezzamento del Dollaro Americano.

USD - Prezzi alla produzione (PPI, Producer Price Index), ultimi articoli su Money.it

Agenda macro 13 marzo: focus su aste BTp a 3, 7 e 20 anni

Oggi gli operatori saranno focalizzati sul collocamento da parte del Tesoro italiano di BTp a 3, 7 e 20 anni. Attenzione anche al tasso di disoccupazione dell’Italia e alla produzione industriale dell’Eurozona. Oltreoceano, occhi puntati al PPI statunitense

|