Onde di Elliott

Le onde di Elliott appartengono ad una teoria sviluppata da Ralph Nelson Elliot e resa celebre da Robert Prechter. La teoria delle onde di Elliott è piuttosto complicata, ma un bravo analista deve essere in grado di saperla applicare.

Secondo Elliott, il comportamento degli investitori in relazione ad un qualsiasi strumento finanziario è simile a quello di un’onda - da qui il nome «onde di Elliott» -, con un movimento principale ed uno più piccolo, correttivo.

Le onde correttive sono le più difficili da individuare e non tutti i trader riescono nell’impresa. Riuscire a capire quali sono e quando si stanno per verificare è un punto a favore del trader che può riuscire a prevedere i movimento del mercato.
La sequenza base della teoria delle onde di Elliott prevede 5 onde, di cui tre principali (rialziste o ribassiste) e due correttive. Le 3 onde principali correttive sono: gli zig-zag, i flats e i triangoli.

Le onde di correzione sono la seconda parte della teoria di Elliott e nel momento in cui si verificano il ciclo secondo Elliot è completo. I trader non solo dovranno fare attenzione alle onde correttive, ma dovranno anche allenarsi a leggere sui grafici i segnali delle onde di Elliott.

La teoria delle Onde di Elliot divenne celebre negli anni 70 e stupisce gli investitori per come riesca ancora a prevedere l’andamento dello strumento finanziario su cui si applica alla perfezione. Per conoscere meglio la Teoria di Elliott e il suo funzionamento, Money.it vi consiglia di leggere Le onde di correzione nella teoria delle Onde di Elliott.

Onde di Elliott, ultimi articoli su Money.it

Money.it

Teoria delle onde di Elliott. Guida completa

Pubblicato il 22 febbraio 2017 alle 10:28

La teoria delle onde di Elliott è tra le più conosciute e applicate nelle strategie di trading. Di seguito potrete scoprire cos’è e come si applica al trading.

Money.it

Elliott Waves: teoria, pattern e spunti operativi

Pubblicato il 27 agosto 2015 alle 15:30

Secondo la teoria di Elliott i prezzi salgono e scendono seguendo un pattern specifico, ecco come trarre dalla teoria delle Elliot Waves gli spunti operativi per la nostra strategia di trading.