Indipendenza della Catalogna

Dell’indipendenza della Catalogna si parla già dal fine ’800, con la situazione che poi divampò in occasione della Guerra Civile Spagnola durata dal 1936 al 1939, che alla vide poi la vittoria delle truppe unioniste del generale Franco.

Caduta la dittatura, con l’arrivo del nuovo millennio tornarono a spirare i venti indipendentisti in Catalogna, con un primo Referendum a riguardo che venne indetto nel 2014 senza però che provocasse l’effetto sperato.

Il 1 ottobre 2017 invece un secondo Referendum, dove hanno votato il 41% dei catalani con il Sì che ha ottenuto più del 90%, sta avendo invece effetti ben diversi. Il Presidente del Parlamento Catalano Carles Puigdemont ha successivamente dichiarato l’indipendenza della Regione, anche se la strada verso una separazione è ancora lunga e molto improbabile.

Indipendenza della Catalogna, ultimi articoli su Money.it

Cosa sta succedendo a Barcellona? La Spagna sempre più nel caos

Pubblicato il 18 ottobre 2019 alle 15:20

Non si fermano le proteste in Catalogna e in particolare a Barcellona dopo le sentenze di condanna ai leader indipendentisti. Cosa succederà adesso in Spagna con il Paese iberico prossimo alle quarte elezioni in quattro anni?

Sindaci catalani volano a Bruxelles

Pubblicato il 8 novembre 2017 alle 17:31

Hanno denunciato la repressione messa in atto dal governo spagnolo e chiedono la liberazione di tutti i prigionieri politici. Sciopero generale in Catalogna.