Google

Il dominio www.google.com è stato registrato il 15 settembre 1997, da un’idea di Larry Page e Sergey Brin, studenti dell’Università di Stanford. I due pensavano che un motore di ricerca basato sull’analisi matematica delle relazioni tra i siti web avrebbe dato agli utenti risultati migliori rispetto alle tecniche usate precedentemente.

Google motore di ricerca è nato anche prima della società di cui fa parte, la Google Inc. fondata un anno dopo.

Con il tempo, la fama, l’affidabilità e l’utilizzo di Google come primaria ricerca nel mondo del web hanno costretto la società ad ampliarne i servizi. Oltre a elencare e indicizzare le risorse del web, Google Search esegue lo stesso ordine per le foto, le notizie, i luoghi, le mappe, le traduzioni, i video fino ad arrivare alle email.

La ricerca su Google è così diffusa che il dominio, tradotto in tutte le lingue, è in generale il sito più visitato al mondo e il nome stesso del motore di ricerca è stato la base per coniare il verbo che ne indica l’utilizzo, come in italiano googlare.

La peculiarità di Google Search è la pagina completamente bianca con al centro la grande scritta colorata del logo e sotto lo spazio per digitare ciò che occorre cercare in rete. In alcuni particolari giorni dell’anno, per ricorrenze o temi d’attualità, il logo cambia anche in versione animata, quando accade viene chiamato Doodle

Google, ultimi articoli su Money.it

Vedere film completi su YouTube

Federico Pisanu

26 Giugno 2019 - 14:56

Vedere film completi su YouTube

La lista aggiornata dei migliori canali per vedere su YouTube film gratis e completi in italiano.

Google Foto: come funziona

Federico Pisanu

24 Giugno 2019 - 18:17

Google Foto: come funziona

Una guida completa su Google Foto, il servizio di cloud storage che permette di salvare gratis foto e video senza limiti.

WhatsApp: ecco la nuova chat alternativa di Google

Matteo Novelli

19 Giugno 2019 - 17:20

WhatsApp: ecco la nuova chat alternativa di Google

Google sviluppa una nuova chat alternativa per smartphone Android, pronta a sfidare WhatsApp e iMessage (da cui prende ispirazione). Ecco come funzionano i nuovi SMS.