Fabrizio Saccomanni

Fabrizio Saccomanni

Fabrizio Saccomanni è nato a Roma nel 1942 e si è laureato a Milano, presso la Bocconi, in Economia e Commercio, per poi specializzarsi in economia monetaria e internazionale in New Jersey, presso la Princeton University.

La sua carriera istituzionale è stata di notevole rilievo e, soprattutto, di respiro internazionale. Nel 1967 è entrato a far parte della Banca d’Italia, di cui è diventato Direttore Generale nel 2006, e ha poi rappresentato la Banca centrale italiana presso diversi istituti internazionali, quali il FMI, la BCE e l’UE.

Il 28 aprile 2013 è stato nominato Ministro dell’Economia e delle Finanze del Governo Letta.

Fabrizio Saccomanni, ultimi articoli su Money.it