Stati Uniti: ISM servizi in calo a luglio

Stati Uniti: l’indice ISM relativo il comparto servizi ha deluso nel mese di luglio. Di seguito i dettagli.

Stati Uniti: ISM servizi in calo a luglio

Stati Uniti: l’ISM servizi di luglio ha sorpreso negativamente il mercato, come si può osservare sul nostro Calendario Economico.

L’indice che misura l’andamento del comparto servizi statunitense elaborato dall’ISM (Institute for Supply Management) nel mese che si è da poco concluso si è attestato a 53,7 punti.

Il dato precedente aveva fatto segnare 55,1 punti e gli analisti avevano stimato 55,5 punti.

Valori maggiori di 50 punti indicano espansione dell’attività economica, sotto tale soglia si parla di recessione.

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.