Pandora collassa in Borsa dopo le novità annunciate

Pandora perde il 21% in Borsa dopo aver annunciato una profonda riorganizzazione che passerà per il taglio di quasi 400 dipendenti.

Pandora collassa in Borsa dopo le novità annunciate

Le azioni Pandora stanno scambiando con un ribasso di oltre il 20% a Copenaghen.

A determinare il tonfo del titolo le novità annunciate dall’azienda di gioielli, che ha comunicato l’avvio di un profondo piano di ristrutturazione che passerà anche per il taglio di quasi 400 dipendenti sparsi in tutto il mondo.

Le dichiarazioni hanno avuto un impatto disastroso sulle azioni Pandora, scivolate nella mattinata di oggi ai minimi di 4 anni. Agli investitori non è piaciuta la revisione ribassista delle stime sulle vendite e sul margine di profitto per l’anno corrente, oltre che ovviamente le intenzioni di tagliare il personale.

A pesare sul titolo danese, però, è stata anche la flessione degli utenti osservata negli Stati Uniti.

Il profit warning che fa crollare le azioni Pandora

La società ha oggi annunciato diversi adeguamenti organizzativi che hanno imposto alle stesse azioni Pandora di sprofondare in Borsa. Come accennato, le misure prevederanno anche il licenziamento di 397 dipendenti, oltre che il supporto delle attività strategiche a difesa della redditività aziendale.

“Un altro profit warning pochi mesi dopo l’aggiornamento degli obiettivi di medio termine potrebbe rimettere in questione la credibilità della strategia attuale e del management,”

hanno affermato gli analisti di Berenberg facendo esplicito riferimento ad un precedente taglio dei target di medio termine avvenuto qualche mese fa.

La società aveva inizialmente previsto di chiudere il 2018 con ricavi in crescita del 7-10%, una forchetta che oggi sembra troppo ambiziosa. Più probabile, secondo Pandora, sarà un dato in crescita del 4-7%.

Tra le misure più temute, oltre a quelle relative al licenziamento dei dipendenti, anche quelle volte allo snellimento della produzione tramite la centralizzazione delle operazioni, l’ottimizzazione delle funzioni di supporto al cliente e il rafforzamento della cooperazione tra settori strategici come vendite, marketing e merchandising.

Analisti bocciano il titolo

Immediata, dopo il profit warning, la reazione degli analisti che hanno rivisto in massa le proprie raccomandazioni sulle azioni Pandora. Sydbank ha tagliato il rating da Hold a Buy data la grande incertezza ora emersa sul fronte vendite e utili.

Discorso simile da Nordea, che ha altresì abbassato il giudizio da Buy a Hold confermando le proprie preoccupazioni sul futuro della società danese. Per Hansen, economista di Nordnet ha invece parlato di una fiducia nei confronti di Pandora ormai completamente scomparsa.

Al momento della scrittura le azioni Pandora stanno scambiando con un ribasso del 21,53% su quota 336,90 DKK

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Borse Europee

Condividi questo post:

Commenti:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.