Miss R, l’auto elettrica che batte Tesla sullo scatto - VIDEO

L’auto costruita dalla startup XING Mobility è la prima auto elettrica ad alte prestazioni pensata per la strada e il rally.

La mobilità a zero emissioni sta rilanciando l’attività motoristica a ogni livello, cosa che non accadeva con così tanto seguito da molto tempo: grandi aziende e piccole startup si lanciano nella costruzione di auto elettriche più o meno avveniristiche, veri e propri esempi di ingegneria meccanica.

Tra queste ultime, si inserisce la XING Mobility, società taiwanese che ha sviluppato e messo su strada Miss R, la prima auto elettrica ad alte prestazioni adatta sia alla pista che allo sterrato.

Per ora si tratta soltanto di un prototipo capace di uno scatto più veloce di quello della Tesla Model S, come si vede nel video.

Miss R, auto elettrica per il rally

L’auto ha 4 motori elettrici che producono in totale 1 megawatt di potenza che gli consente di maturare 1,341 cavalli. Per scattare da 0 a 100 l’auto impiega 1,8 secondi, divenendo più veloce della Tesla più performante, al momento un primato che appartiene alla Tesla Roadster.

La trazione totale e un sistema particolare di sospensioni, consentono all’auto di adattarsi anche al terreno non asfaltato, o fangoso.

Il pacco batteria è composto da 98 blocchi modulari con 43 celle ciascuno immersi nel “3M Novec 7200 Engineered Fluid”.

I punti deboli della Miss R sono:

  • Autonomia: l’auto con una ricarica percorre 268 km, anche se l’intero pacco batterie può essere sostituito in 5 minuti.
  • Velocità massima: nonostante venga promossa come una supercar, in realtà l’auto riesce a raggiungere soltanto i 250 km orari, una velocità elevata ma riduttiva per più di mille cavalli.

XING Mobility, il prototipo Miss R

Come capita spesso, questa particolare auto elettrica è soltanto un prototipo finalizzato alla ricerca tecnica per arrivare a produrre batterie sempre più performanti, combinate a motori elettrici capaci di garantire ottime prestazioni.

Non a caso, la società che produce l’auto la sta utilizzando come piattaforma per sperimentare nuove soluzioni tecnologiche: ad esempio, è stata già integrato il power train della Miss R e il pacco batterie nelle dotazioni di alcuni bus elettrici in costruzione.

Tuttavia, verso la fine dell’anno, la Miss R sarà ordinabile online, anche se non se ne conosce il prezzo.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Auto Elettriche

Condividi questo post:

Miss R, l'auto elettrica che batte Tesla sullo scatto - VIDEO

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.