Analisi BTP Future: compressione di volatilità massima, quotazioni in range sempre più stretto

La compressione di volatilità sul grafico del BTP Future si può interpretare, dal punto di vista tecnico, attraverso un pattern grafico triangolare, che di solito è anticipatore di movimenti direzionali veloci e decisi

Analisi BTP Future: compressione di volatilità massima, quotazioni in range sempre più stretto

Le nuove tensioni sul fronte commerciale tra Usa e Cina hanno solo parzialmente scosso l mercato secondario dei titoli di Stato e quello dei derivati con sottostante i governativi. Per quanto riguarda l’Italia oggi è stata una giornata particolarmente viva sul primario, con il Tesoro che ha dato il via ai collocamenti di metà mese con l’offerta di 6 miliardi di BOT a 1 anno, cifra che si confronta con i 6,75 miliardi in scadenza.


BTP Future, il quadro grafico giornaliero

In questo quadro il BTP Future generico si avvia verso una chiusura di seduta sostanzialmente stabile. Le ultime sedute di negoziazione per il derivato hanno registrato una vistosa compressione della volatilità, con le quotazioni compresse all’interno di uno strettissimo range di prezzi a cavallo di area 127-127,5 euro.

Dal punto di vista grafico è possibile inquadrare questa situazione con l’aiuto di un pattern grafico triangolare come quello in figura, che di solito è anticipatore di movimenti direzionali veloci e decisi. Al momento la fase di stallo delle quotazioni è stata accompagnata da un sensibile assottigliamento dei volumi.

Fai trading ora con eToro Demo gratuita

Strategie operative su BTP Future

La situazione grafica è dunque complessa e lascia aperte le porte per un’operatività in ambedue le direzioni, long e short. Lecito attendersi che un breakout del bordo superiore del triangolo accompagnato da un repentino aumento di volumi possa avere la forza di far salire le quotazioni del derivato anche fino a quota 130 euro. Una strategia che contempli l’approdo a questo target potrebbe avere ingresso a 127,7 euro con stop loss a 126 euro.

Sul fronte opposto, invece, il supporto a 125 euro potrebbe attrarre le quotazioni qualora dovesse cedere la base inferiore del triangolo, ovvero il supporto dinamico tracciato con i minimi crescenti di maggio e giugno. Per entrare si può considerare short a 128 euro con stop loss stretto a 128,5 euro.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su BTP

Argomenti:

BTP analisi tecnica

Condividi questo post:

Commenti:

Prova gratis le nostre demo forex

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Potrebbero interessarti

Marco Ciotola -

BTP: il caos nomine preoccupa il mercato

BTP: il caos nomine preoccupa il mercato

Commenta

Condividi

Cristiana Gagliarducci

Cristiana Gagliarducci

4 giorni fa

Titoli di Stato Italia: Lch alza margini. Pessimo segnale

Titoli di Stato Italia: Lch alza margini. Pessimo segnale

Commenta

Condividi

Ufficio Studi Money.it -

Analisi BTP Future: prezzi all’interno di un triangolo di compressione

Analisi BTP Future: prezzi all'interno di un triangolo di compressione

Commenta

Condividi