Agenda macro, gli appuntamenti del 10 agosto: dati significativi in Francia, Italia, Gran Bretagna e Stati Uniti

L’agenda macroeconomica odierna vede la pubblicazione di dati rilevanti in Francia, Italia, Gran Bretagna e Stati Uniti nel pomeriggio

Agenda macro, gli appuntamenti del 10 agosto: dati significativi in Francia, Italia, Gran Bretagna e Stati Uniti

Dopo la pubblicazione durante la notte dei prezzi alla produzione (PPI) su base mensile e annuale e del Pil in Giappone, si attendono, a cominciare dalle ore 8:45, i dati in Francia sulla produzione industriale e manifatturiera relativi a giugno.

I dati sulla produzione industriale e manifatturiera sono entrambi attesi al rialzo rispetto le precedenti rilevazioni sia per i dati su base mensile che annuale. La produzione Industriale è attesa a rialzo allo 0,5% dallo 0,2% dell’ultima rilevazione, il dato annualizzato dallo -0,9% del dato precedente al 1,4% di consensus. La produzione manifatturiera è attesa in rialzo sia su base mensile che su base annuale rispettivamente dallo -0,6% allo 0% e dallo -0,7% allo 0,5% di consensus.

Alle ore 10:00 per il belpaese si attende il dato sulla bilancia commerciale (totale) relativo a giugno. In Gran Bretagna dalle ore 10:30 si attendono i dati sul Pil relativi al secondo trimestre 2018, sulla produzione industriale e manifatturiera relativa a giugno e sulla bilancia commerciale.

Il Pil d’Oltremanica relativo al secondo trimestre dell’anno, così come il dato su base annuale, è atteso in rialzo. Gli analisti stimano un rialzo della rilevazione trimestrale dallo 0,2% della precedente rilevazione allo 0,4% di consensus. Anche la stima del dato annualizzato è attesa al rialzo al 1,3% contro l’1,2% della scorsa rilevazione.

La produzione industriale su base mensile è attesa in aumento dallo -0,4% della rilevazione precedente allo 0,3% di consensus. Il dato annualizzato, invece, è stimato in calo allo 0,7% dallo 0,8% dell’ultima rilevazione.

Oltreoceano, nel pomeriggio si attende il dato sull’inflazione (CPI) relativo a luglio: il dato su base mensile è atteso in rialzo dallo 0,1% della precedente rilevazione allo 0,2% di consensus, il dato su base annuale è atteso invariato al 2,9%.

Fronte aste statali si segnala l’emissione di BOT annuali.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Market Mover

Condividi questo post:

Commenti:

Prova gratis le nostre demo forex

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Potrebbero interessarti

Ufficio Studi Money.it -

Agenda macro 15 agosto 2018: inflazione in Uk ed Empire State Manufacturing Index negli Stati Uniti gli osservati speciali

Agenda macro 15 agosto 2018: inflazione in Uk ed Empire State Manufacturing Index negli Stati Uniti gli osservati speciali

Commenta

Condividi

Redazione -

Eurozona: produzione industriale delude le attese a giugno

Eurozona: produzione industriale delude le attese a giugno

Commenta

Condividi

Redazione -

Eurozona: Pil 2° trimestre sorprende le attese (preliminare)

Eurozona: Pil 2° trimestre sorprende le attese (preliminare)

Commenta

Condividi