Herman Van Rompuy

Herman Van Rompuy

Herman Achille Van Rompuy è un politico belga, Presidente del Consiglio europeo dal 2009.
Appartenente al partito dei Cristiani Democratici e Fiamminghi, è stato Ministro del Bilancio tra il 1993 e il 1999, Presidente della Camera dei Rappresentanti del Belgio tra il 2007 e il 2008 e Primo ministro del Belgio tra il 2008 e il 2009.

Van Rompuy è il primo Presidente del Consiglio europeo dopo l’entrata in vigore del Trattato di Lisbona, vale a dire con un mandato stabile, dal 1º dicembre 2009 al 31 maggio 2012.

Il 1º marzo 2012 il Consiglio europeo ha eletto all’unanimità Van Rompuy per un secondo mandato da presidente, dal 1º giugno 2012 al 30 novembre 2014.

Dal 2011 è anche il presidente del vertice Euro, carica a cui ci si riferisce informalmente come Mr. Euro.

Herman Van Rompuy, ultimi articoli su Money.it

Money.it

Italia: ecco il programma di Renzi per la Presidenza dell’Ue

Pubblicato il 23 giugno 2014 alle 12:57

Il premier italiano ha presentato un documento programmatico sulle riforme da attuare durante la presidenza dell’Unione; proseguono nel frattempo gli incontri per risolvere il nodo della Presidenza della Commissione