EUR - Bilancia Commerciale

Rilasciato mensilmente da Eurostat, questo indice misura la differenza di valore tra i beni importati e quelli esportati durante un arco di tempo prestabilito.
La domanda di esportazione e quella di moneta sono direttamente legate perché, per pagare le esportazioni, i paesi stranieri hanno bisogno della valuta straniera. La domanda di esportazioni è impattante anche a livello della produzione e dei prezzi.
Un numero positivo della bilancia indica che i beni ed i servizi esportati superano quelli importati. Un valore superiore rispetto a quello previsto può indicare un conseguente apprezzamento della valuta di riferimento.

EUR - Bilancia Commerciale, ultimi articoli su Money.it

Eurozona: bilancia commerciale di maggio in evidenza

Redazione

16 Luglio 2021 - 11:02

Eurozona: bilancia commerciale di maggio in evidenza

Eurozona: il saldo della bilancia commerciale di maggio sotto la lente. Dati aggiornati sul commercio dell’area euro, con focus su import/export: c’è uno slancio verso la ripresa?