Maltempo: allagamenti e disagi in tutta Italia. Roma bloccata, emergenza Arno

Marta Panicucci

31 Gennaio 2014 - 14:22

condividi

Emergenza maltempo su tutta la penisola. Grossi problemi di viabilità a Roma, evacuate abitazioni e chiuse stazioni metropolitane. Arno in piena, preoccupazione in Toscana

Emergenza maltempo su tutta la penisola. L’Italia questa mattina si è svegliata sotto la neve o pioggia insistente, molte le città che accusano allagamenti e disagi alla viabilità.

A Roma sei persone sono state salvate per miracolo dalla morsa del fango, il Campidoglio consiglia ai cittadini della capitale di non uscire di casa. Il centro-nord è nella morsa delle precipitazioni; a preoccupare in particolare è la situazione in Toscana dove l’Arno minaccia di straripare inondando città come Pisa e Firenze.

Ma vediamo la situazione nelle città più colpite

Roma
La capitale questa notte è stata colpita da un violento nubifragio e oggi sono molti i disagi in città. Strade allagate e metro bloccate già dalle prime ore della mattina. Complessivamente sono caduti tra 90 e 130 millimetri di pioggia e le precipitazioni continuano

Da Fregene a Fiumicino passando per la Piana del Sole fino ad Ostia ed il suo entroterra, tra Dragoncello ed Acilia, fino alla via del Mare si segnalano grossi problemi alla viabilità. Alcune strade si sono trasformate in veri e propri fiumi bloccando il passaggio degli automobilisti. Molte anche le case allagate soprattutto nella zona di via Trincea delle Frasche all’Isola Sacra e delle Vignole. Molti cittadini si sono rifugiati sui tetti delle abitazioni e chiesto l’intervento dei vigili del fuoco.

Il livello del Tevere viene tenuto costantemente sotto controllo, ma la Protezione Civile ha invitato i cittadini a limitare al massimo gli spostamenti in città, mentre Autostrade ha sconsigliato l’accesso a Roma da tutte le strade di accesso.

Il sindaco Ignazio Marino ha attivato l’unità di crisi. L’assessore alle Periferie Paolo Masini ha annunciato che saranno evacuate Piana del Sole e Ponte Galeria. Una frana di materiale fangoso è finita sulla carreggiata interna del Grande Raccordo Anulare tra gli svincoli di Casal del Marmo e via Cassia. Le stazioni Lepanto, Ottaviano e Flaminio della metropolitana A sono state chiuse.

Toscana
Grande preoccupazione in Toscana per il fiume Arno in piena. A Pisa a partire dalle 5 di questa mattina è scattato l’allarme e sono partite le operazioni della protezione civile e dei vigili del fuoco.

I Lungarni Mediceo, Gambacorti, Galiei nei loro tratti cittadini già alle 9, erano forniti di paratie grazie agli uomini della Folgore intervenuti con grossi mezzi militari supportati da quelli dei vigili del fuoco. L’allerta è stata recepita da tutte le scuole, dall’Università, dal Sant’Anna, dal Cnr e dalla Normale che sono rimasti chiusi così come tutti gli uffici pubblici.

Questa è una foto scattata dall’alto al ponte di mezzo a Pisa

Alcuni disagi anche a Firenze e preoccupazione per il fiume, ma qui la situazione sembra essere sotto controllo. E’ lo stesso sindaco di Firenze Matteo Renzi a tranquillizzare i cittadini scrivendo un messaggio su Facebook:

A Volterra circa 30 metri di mura medievali sono crollate sotto la pioggia incessante. Il crollo si è verificato nel centro storico della città, dove anche la sede stradale ha ceduto. Alcune abitazioni sono state evacuate e i residenti collocati in altre strutture.

Veneto, Friuli e Trentino
Il Veneto registra neve abbondante soprattutto in montagna e fiumi in piena soprattutto in alcuni comuni vicentini e padovani dove è scattato il preallarme.

A Vicenza rischio allagamenti hanno fatto scattare l’allerta meteo. Il Comune di Vicenza ha deciso di diramare il preallarme alla cittadinanza attraverso un sms.

in Trentino Alto Adige l’intensa nevicata delle ultime ore sta provocando problemi alla circolazione stradale e ferroviaria. Risulta interrotta anche la ferrovia della Trento-Male’ a causa di problemi agli scambi. Bloccata anche la ferrovia della Valsugana a Villazzano, sopra Trento, per la caduta di alcuni alberi sui binari. I treni vengono bloccati a Pergine.

Iscriviti a Money.it