Mafia: processo trattativa, prima notte di Camera consiglio per giudici Assise

Palermo, 17 apr. (AdnKronos) - Prima notte di Camera di consiglio per i giudici della Corte d’assise di Palermo che dovranno emettere la sentenza del processo sulla trattativa tra Stato e mafia per i nove imputati, tra i quali l’ex Presidente del Senato Nicola Mancino, accusato di falsa testimonianza. I giudici, due togati e i giudici popolari, si sono ritirati ieri mattina, poco dopo le 10.30, nell’aula bunker ’Vittorio Bachelet’ del carcere Pagliarelli di Palermo. L’ipotesi più accreditata è che la sentenza venga emessa a fine settimana.

Argomenti:

cronaca

Condividi questo post:

Iscriviti alla newsletter

Iscrivendoti acconsenti al trattamento dei dati personali ai sensi del Dlgs 196/03.