Aspire Switch 10: il nuovo tablet della Acer

La casa taiwanese Acer presenta il suo ultimo device, analisi di prezzo e caratteristiche tecniche.

Continue novità nel mercato dei tablet, gli ibridi sempre più in voga tra gli utenti dei dispositivi portatili. Ormai abituati alla mobilità e ai continui spostamenti, preferiamo oggetti leggeri e sottili che si possano facilmente adattare a tutte le frenetiche attività quotidiane della città, senza per questo perdere la possibilità di avere con noi i device per rimanere connessi.

L’ultima novità è stata presentata dalla Acer, la quale ha dato avvio alla vendita dell’Acer Aspire Switch 10. I vertici dell’azienda taiwanese, hanno diffuso ufficialmente il lancio del prodotto proprio in questi giorni. Nel web e tra gli addetti al mestiere sono già trapelate le prime indiscrezioni a riguardo delle caratteristiche e delle qualità tecniche del device Acer. Alcuni recensori hi-tech parlando di un concorrente acerrimo per un altro tablet di recente uscita l’ASUS Transformer Book T100, competitor diretto per la vicinanza dell’hardware e del prezzo.

In Italia il tablet non è ancora stato ufficialmente lanciato nel mercato, tuttavia come spesso accade, dai canali commerciali sono già possibili i preordini per un pezzo che si aggira sotto i 300 euro di costo.

Il design non passa completamente la prova in quanto ha degli angoli squadrati e leggermente spigolosi che non lo rendono molto comodo soprattutto nel trasporto e neanche nell’impugnatura. Per quanto riguarda le dimensioni abbiamo una tavoletta con queste misure 261.6 x 177.1 x 8.9 mm, per un peso complessivo di 580 grammi.
Il materiale di composizione e il policarbonato, con finiture in alluminio spazzolato, risulta essere per tali caratteristiche gradevole tanto alla vista quanto al tatto. Un’altra nota positiva a vantaggio del tablet sono gli alloggiamenti degli speaker audio, posti in una posizione tale da non essere coperti con le mani durante l’utilizzo.
Sistema operativo Microsoft Windows 8.1, memoria RAM da 2 GB e processore Intel Atom Bay Trail di ultima generazione, specifiche tecniche che lo rendono rapido e veloce, con la possibilità di avviamento di tutte le app, di cui è dotato il dispositivo.

Il display che ci troviamo davanti ha dimensioni di 10.1 pollici con una risoluzione di 1366x768 pixel, considerato uno dei punti di forza del device. Niente risoluzione FullHd, ma tecnologie IPS, Zero Air Gap e Acer LumiFlex, che permette di ottenere colori più vivi e vicini alla realtà. La memoria eMMC è di 32 GB, ma utilizzando la tastiera dock possiamo anche utilizzare l’hard-disk meccanico (opzionale) da 500 GB.

L’autonomia risulta nella norma, si stimano 7 ore di possibile resistenza con un utilizzo medio-intenso del tablet.

Iscriviti alla newsletter Tecnologia

Argomenti:

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.